Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO autunnale: dai primi di novembre si farà sul serio

Netta penetrazione delle correnti perturbate atlantiche.

In primo piano - 28 Ottobre 2019, ore 09.15

Il trenino delle perturbazioni atlantiche si sta mettendo in moto. Ci raggiungerà durante i primi giorni di novembre ed è facile che caratterizzi tutta la prima decade del mese, favorendo precipitazioni diffuse, in una prima fase al nord e su parte del centro, poi probabilmente anche sul resto del Paese, quando si abbasserà un po' di latitudine il fronte polare.

Primo guasto incisivo previsto per domenica 3 novembre al nord e in Toscana, come mostra anche questa mappa del modello americano:

Il peggioramento del 3-4 novembre è visto da gran parte dei modelli, così come risulta ancora più "condiviso" quello di martedì 5 novembre, legato ad una figura depressionaria ancora più incisiva che dovrebbe dunque garantire precipitazioni anche più intense.

Non mancherebbero nei due episodi descritti delle nevicate sul settore alpino oltre i 1800-2000m, con limite leggermente più alto o più basso a seconda dell'esposizione delle vallate. Le temperature accuserebbero certamente un calo importante nelle aree coinvolte dalle precipitazioni e solo al sud il Libeccio o l'Ostro porteranno ad un temporaneo rialzo dei valori, specie in Sicilia.

Ecco le mappe comparate dei principali modelli per martedì 5 novembre:

Ma che attendibilità hanno queste configurazioni bariche? Lo abbiamo chiesto al differenziale, cioè alla mappa che segnala lo scostamento dell'emissione ufficiale del modello dalle sue corse cosiddette perturbatrici; ebbene l'attendibilità è alta perché tutti mostrano una convergenza verso questo tipo di situazione perturbata.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum