Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNGO TERMINE: un'attenuazione dell'alta pressione non prima della terza decade di luglio

I prossimi giorni trascorreranno in compagnia di una figura d'alta pressione foriera di una parentesi abbastanza prolungata di tempo stabile. Vediamo assieme se e quando questa situazione potrebbe trasformarsi a favore di una condizione di maggior instabilità.

In primo piano - 12 Luglio 2017, ore 09.45

Come era nelle attese, una figura di alta pressione ritornerà nei prossimi giorni a governare il tempo d'Europa. Condizioni marginali di instabilità potranno interessare i versanti orientali del nostro Paese soltanto nel weekend tra sabato 15 e domenica 16 luglio; alle quote superiori ritroveremo infatti un impulso d'aria fresca che scivolerà lungo il fianco orientale dell'alta pressione oceanica, andando ad interessare soprattutto la Penisola Balcanica ed i settori est europei ma avendo un'influenza molto marginale anche sul tempo previsto in ambito italiano.

Nel periodo successivo (lunedì 17, domenica 23 luglio) ritroveremo l'Europa sotto scacco di un vasto anticiclone costituito da una parte "oceanica" sull'Europa occidentale e settentrionale ed una parte "africana" che insisterà sul Mediterraneo.

Soltanto volgendo lo sguardo alla parte conclusiva del mese, nello specifico da lunedì 24 luglio in avanti si scorgono tentativi dell'atmosfera nel voler almeno in parte rivedere quello che appare come un pattern estivo ormai consolidato.

Il nostro anticiclone eccessivamente propenso alla conquista delle terre settentrionali, lascerebbe sfuggire attorno a sè, figure cicloniche "vaganti" per l'Europa senza fissa dimora, qualcuna di queste circolazioni potrebbe spingersi su di una latitudine più bassa, arrivando ad interessare persino il nostro Paese.

Poi un ribasso del Fronte Polare in corrispondenza dell'oceano Atlantico, potrebbe aprire qualche chances in più di instabilità al nord, con target temporale nelle ultime battute di luglio (giovedì 27 in avanti). 

Questa previsione non viene ancora confermata dal modello europeo che insiste su scenari "sfrenati" di alta pressione almeno sino alla fine del mese. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.26: SS12 Dell'abetone E Del Brennero

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Fine Vari..…

h 22.21: SS26 Della Valle D'aosta

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Are' (Km. 10,5) e Incrocio Caluso Va..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum