Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: o si vede un "mostro", oppure prevedere piogge serie sarà sempre dura

Se prevedi caldo non ci sono problemi, ma se vuoi cercare la pioggia, nel lungo termine diventa una vera impresa.

In primo piano - 24 Agosto 2012, ore 14.21

Risulta sempre più difficile prevedere nel lungo termine la pioggia. Il modello non riesce mai a confermare l'abbozzo di maltempo che prevede a 5-7 giorni. Ovviamente la risoluzione e dunque la precisione calano alla distanza, a causa soprattutto della complessa orografia con cui si trova a confrontarsi il modello alle nostre latitudini. E' infatti molto semplice per lui prevedere lo spostamento di una massa d'aria calda dal nord Africa al nostro Paese.

L'aria calda viaggia infatti senza troppi ostacoli alla conquista dei territori, più difficile, molto più difficile per l'aria fredda, specialmente quando il modello ne sovrastima la portata, valicare il baluardo alpino. Tutto questo però non basta a giustificare errori anche piuttosto pesanti nel momento in cui si va a prevedere un guasto nello stato del tempo.

Si parte a 7 giorni con una saccatura ben delineata, con più run anche comparati con altri modelli che conciliano, poi arriva qualche smentita, magari temporaneamente superata, infine ben il 70% delle volte, il maltempo viene ridimensionato e ridotto ad un passaggio modesto, se non cancellato del tutto.

Ovviamente la prudenza del previsore in questi casi è d'obbligo, ma non è sufficiente, perchè al giorno d'oggi, la concorrenza in rete è spietata e nessun sito può permettersi di non aggiornare le previsioni del lungo termine, con la banale scusa che l'evoluzione è incerta.

Non è accettabile, almeno nell'Italia di oggi, che pretende di sapere tutto, in anticipo e subito, anche a costo di prendersi delle sonore cantonate. E allora si continuerà a sbagliare quando si dovrà fare i conti con il maltempo, a meno che non le carte non prevedano davvero una depressione di quelle toste, che sarà difficile da smontare completamente anche con l'avvicinarsi dell'evento. Solo in quel caso bisognerebbe osare, ma sarebbe francamente troppo poco, specialmente per un portale come il nostro, che vanta una tradizione ultradecennale.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum