Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNGO TERMINE: anche il MODELLO EUROPEO strizza l'occhio all'inverno

Cambiamenti in vista dopo metà mese anche secondo il modello europeo. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 7 Gennaio 2015, ore 10.57

Questa mattina, invece di commentare il run ufficiale del modello europeo sul medio-lungo termine, optiamo per l'analisi dei quadri ENS del modello medesimo, in modo da dare maggiore attendibilità alla previsione.

La cartina che vedete inquadra la media di tutti gli scenari contemplati oggi dal modello in parola, sia il run ufficiale, sia le corse alternative che esulano dalla corsa ufficiale.

Come si può notare, l'alta pressione che sabato prossimo porterà la primavera su gran parte d'Italia, ad una settimana di distanza tenderà a migrare in Oceano, puntando verso nord in direzione dell'Islanda. La cartina è valida per la giornata di sabato 17 gennaio.

Il quadro barico sull'Europa centro-occidentale tenderà di conseguenza a deprimersi, con l'ingresso di fronti da nord-ovest che inietteranno una buona dose di freddo sul nostro Continente.

Il sollevamento dell'alta pressione atlantica lungo i meridiani darà adito a correnti fredde di matrice artica di scendere verso latitudini più basse, sfruttando il fianco destro del suddetto anticiclone. In pratica, la stagione invernale tenterà di rialzare la testa, sia dal punto di vista precipitativo (pioggia e neve) sia da quello termico.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum