Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì rovesci e nevicate al centro-sud?

Rispetto a 24 ore fa le carte vedono la penetrazione del fronte freddo leggermente più ad ovest, preannunciando un diretto coinvolgimento delle regioni centro-meridionali, dunque non soltanto del versante Adriatico e dell'estremo sud.

In primo piano - 10 Febbraio 2005, ore 10.03

Confermata dunque la sortita del Vortice Polare verso il Mediterraneo: al momento sembra che le correnti fredde non scivoleranno così ad ovest da consentire la formazione di un minimo sul Golfo ligure che potrebbe ridistribuire una buona dose di precipitazioni anche sul Settentrione. Le speranze che questo avvenga oggi sono stimabili attorno al 10%, sono dunque ridotte ad un lumicino ma non del tutto estinte. Il centro-sud risulterà invece più coinvolto dal passaggio di un fronte freddo. Il getto in arrivo da domenica sera si preannuncia molto teso, quindi il sistema nuvoloso ad esso collegato sfilerà molto rapidamente da nord a sud, risultando però maggiormente attivo solo a sud dell'Appennino tosco-emiliano. La formazione di un minimo tra il basso Adriatico e il Golfo di Taranto ne rallenterà per qualche ora la corsa, attardandolo proprio sul meridione. Vediamo nel dettaglio cosa si prospetta per il centro-sud: Notte tra DOMENICA 13 e LUNEDI' 14 Rovesci sparsi su Toscana (asciutto sulla Versilia), Umbria, Lazio, Marche, Campania e Calabria tirrenica con qualche colpo di tuono lungo le coste. Poche gocce su Sardegna e Sicilia, nubi in rapido aumento sui rimanenti settori. Neve sull'Appennino centro-settentrionale oltre i 900-1000m. Forti venti settentrionali e temperature in calo. LUNEDI' 14 Nel corso della mattinata ampie schiarite sulle regioni centrali, nuvoloso al sud con rovesci sparsi e qualche temporale su Calabria tirrenica e nord Sicilia. Neve sull'Appennino meridionale oltre gli 800m, a quote superiori ai 1300m sui monti calabri e siculi. Col passare delle ore i fenomeni tenderanno a localizzarsi su Molise, Puglia, est Campania, Basilicata, Calabria e nord Sicilia, mentre tenderanno a ripresentarsi sull'Abruzzo e il sud delle Marche. Qualche spruzzata di neve a quote collinari. Venti molto forti da nord, mari agitati e temperature in ulteriore calo. MARTEDI' 15 Bello sulle centrali tirreniche, nuvoloso su medio Adriatico e sud con rovesci sparsi, nevosi mediamente oltre i 400-500m o localmente a quote inferiori su Marche ed Abruzzo. Qualche fiocco anche su est Umbria e Reatino. Ancora ventoso e freddo.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.23: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente

Riduzione di carreggiata causa incidente precedente a 7,457 km prima di Area di servizio Frascineto..…

h 22.14: A1 Roma-Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Caserta Nord (Km. 733,7) e Caserta Sud (Km. 740,6) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum