Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì e martedì fresco ovunque e ventoso

Nei primi giorni della settimana prossima il tempo tenderà gradualmente a guarire, procedendo da nord verso sud. Il clima rimarrà comunque fresco e ventoso, nonostante la presenza del sole.

In primo piano - 5 Agosto 2005, ore 11.44

Quella che ci apprestiamo a vivere sarà una prentesi degnamente settembrina, specie su Nord e Centro. Le caratteristiche di questa prima rottura estiva, palesemente in anticipo rispetto al calendario, ma comunque logica conseguenza dei ferventi movimenti atmosferici in atto su Nord Europa ed Atlantico, avrà così il felice risultato di attenuare la calure dei giorni scorsi e di farci vivere 72 ore di grande benessere fisico. Ovviamente parliamo per noi, per chi cioè rimarrà in città, impegnato nel suo lavoro quotidiano. Per i vacanzieri, le gioie non saranno poi molte: il mare mosso, i temporali incombenti e soprattutto il vento forte unito al calo sensibile delle temperature non gioveranno certo ai progetti di chi in questo periodo si sta dedicando ai propri hobbies, ai propri sports preferiti o alle attività da svolgere all'aria aperta. Si tratterà comunque di una ferita passeggera, tanto che già da martedi le piogge dovrebbero essere un lontano ricordo. E comunque ricordiamoci che le precipitazioni non colpiranno ovunque. Pertanto, riassumiamo qui la situazione: LUNEDI FENOMENI - Interessati dall'instabilità saranno il Centro ed il Sud, con l'Appennino Abruzzese, quello campano e quello sannita coinvolti in maggior misura. Rovesci in vista anche per il litorale del medio e del basso Adriatico, nonché per il Golfo di Policastro e per il litorale calabro. Più al riparo il versante jonico. Situazione in deciso miglioramento invece al Nord. CALO TERMICO - Al Nord e sul medio Aadriatico si confermerà il calo già evidenziato nella giornata di domenica, mentre al Sud la colonnina di mercurio accuserà qualche grado in meno rispetto al week-end. Stesso dicasi per il versante del medio Tirreno. VENTO FORTE - Ancora una volta interessata la Sardegna e la Sicilia occidentale; coinvolto anche il medio e il basso Adriatico; vento moderato ma sempre presente invece sulla Calabria e sul resto del Meridione. Al Nord ventilazione in definitiva attenuazione. MARTEDI FENOMENI IN ESAURIMENTO - Cessazione pressoché totale delle precipitazioni, a parte una residua instabilità al pomeriggio sul Tarvisiano. LIEVE RIPRESA DELLE TEMPERATURE - I valori termici, complice la giornata di sole, tenderanno a riguadagnare le posizioni perse nei giorni precedenti, specialmente nei valori massimi; le temperature rimarranno comunque gradevoli. Continuerà a fare fresco in montagna, specie sul settore alpino orientale. VENTILAZIONE ATTENUATA MA SEMPRE PRESENTE - I venti cesseranno la loro sfuriata, permarrà tuttavia una ventilazione debole o moderata, di direzione variabile, che contribuirà a determinare condizioni di clima vivibilissimo e gradevole, specie in pianura o nelle località di mare.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum