Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LIVE (non-stop) il modello americano: migliora nel week-end, peggiora da giovedì 3 aprile e poi ancora dal...

Commentiamo in diretta la nuova emissione del modello americano.

In primo piano - 27 Marzo 2014, ore 11.49

La depressione in azione al centro-sud dissiperà tutta la sua energia entro il pomeriggio di venerdì, quando saranno ancora possibili gli ultimi fenomeni lungo la dorsale appenninica centro-meridionale.

L'ultima emissione del modello americano ci mostra infatti per il week-end un "ponte" anticiclonico tra l'entroterra africano ed il nord del Continente con protezione assicurata anche per l'Italia. Il richiamo sciroccale umido rimarrà parcheggiato più ad ovest, anche se il nostro Paese verrà disturbato dal passaggio di nubi stratiformi.

Il run prosegue mostrando tempo stabile sino mercoledì 2 aprile compreso, mentre già da giovedì 3 aprile si aprirebbe, specie sulle regioni tirreniche, la Sardegna e il nord-ovest una fase nuovamente perturbata con piogge e richiamo di venti di Scirocco. 

Dall'immagine qui a fianco si nota che la nuova depressione non dialoga affatto con l'aria fredda sul nord-est europeo, mantenuta a distanza dall'anticiclone centrato tra Mar di Norvegia e Svezia. 

Il maltempo potrebbe proseguire (moderato) sino a sabato 5 aprile, quando il modello prevede un repentino rialzo pressorio per merito dell'anticiclone subtropicale, che regalerà bel tempo all'insieme del Paese con temperature molto miti.

Notate peraltro la presenza di un anticiclone termico sull'estremo est del Continente, segnale del passaggio dell'aria fredda su quelle zone, dunque lontanissimo dal bacino centrale del Mediterraneo. Altra conferma di una stagione che vuol restare più mite che mai.

Interessante ciò che accade nell'ultima parte della corsa: di colpo, entro martedì 8 o mercoledì 9 aprile le correnti da ovest si mettono di nuovo in moto e spingono l'anticiclone delle Azzorre verso nord, congiuntamente alla depressione sulle Canarie che si muoverà in direzione del Mediterraneo centrale, cioè verso l'ITALIA richiamando davanti a sè aria calda di matrice africana: potrebbe così scaturirne un contrasto non trascurabile con abbondanti precipitazioni soprattutto sui versanti tirrenici e nord-occidentali.

La depressione oltretutto finirebbe per essere alimentata in quota da aria fredda ricacciata verso ovest dalla spinta zonale, cioè da ovest, dell'anticiclone azzorriano e non esaurirebbe la sua energia prima di sabato 12 aprile.

COMMENTO
Si conferma dunque un'alternanza di situazioni anticicloniche e perturbate sull'Italia
in linea con quanto espresso nelle previsioni per il mese di aprile, analisi che trovate qui qualora ve la foste persa:
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/previsioni-meteo-aprile-2014-sar-un-mese-con-alterne-vicende-soleggiate-e-piovose-/45607/

Le ultime battute del run risultano invece caotiche e di scarsa rilevanza. Per adesso ci fermiamo qui.

SINTESI PREVISIONALE del RUN :
da sabato 29 marzo a mercoledì 2 apri
le: confermato il miglioramento con tempo buono e mite.
da giovedì 3 a sabato 5 aprile: moderato maltempo, specie sui settori occidentali.
da domenica 6 a martedì 8 aprile: bel tempo mite.
da mercoledì 9 aprile: possibile nuova fase perturbata con forti contrasti termici.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.34: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Scandicci (Km. 3) e Alla..…

h 07.34: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 7 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Tangenzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum