Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LIVE: brusca rotazione oraria dei temporali da stanotte, poi flusso zonale

Ecco cosa sta per succedere...

In primo piano - 13 Giugno 2003, ore 13.52

Si muove qualcosa sui cieli del centro Europa: sembra di assistere a quanto accaduto sabato scorso con la differenza che in quella occasione l'aria rientrata da est è risultata piuttosto secca. In questa circostanza invece sembra che le Alpi e parte delle pianure del nord debbano essere baciate da qualche temporale un po' più importante, seppure non risolutivo per la calura che ci opprime. Perchè avviene questo rientro forzato dei temporali? Semplicissimo; perchè sull'Europa centrale si è posizionata temporaneamente un "contingente" dell'anticiclone delle Azzorre che imprimerà una rotazione oraria al piccolo sistema temporalesco che ora vediamo oltralpe. Abbiamo anche indicato però con un vettore rosso la rapida ripresa del flusso delle correnti occidentali atteso per la serata di sabato, giacchè è in arrivo un'altro impulso, diretto da ovest verso est che non dovrebbe seguire lo stesso cammino, pur interessando domenica le Alpi orientali, giacchè perderà importanza quel massimo di pressione sul nord della Germania. Sarà comunque il primo segnale di un indebolimento della struttura anticiclonica africana, di un calo dunque dei geopotenziali in quota che favorirà quasi certamente qualche temporale sull'Appennino centrale, parliamo di domenica, e su parte di quello meridionale (vedi previsioni). Si abbassa dunque il fronte polare, il flusso zonale ci calcola un po' di più e mercoledì potrebbe arrivare una vera perturbazione in carne ed ossa, preceduta da condizioni di instabilità sul nord Italia e al centro.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.44: A1 Raccordo Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Mi-Raccordo P.Le..…

h 17.42: SS3bis Bis tiberina (e45)

coda rallentamento

Code, traffico intenso nel tratto compreso tra 1,196 km dopo Incrocio Ospedalone-San Francesco e 23..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum