Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Linea di tendenza per il nord: da dove esce tutta questa pioggia?

Esaminiamo la linea di tendenza per il nord Italia con il metodo degli "spaghetti".

In primo piano - 4 Settembre 2014, ore 15.13

Settembre ha esordito con il maltempo al centro-sud. Il nord Italia, dopo essere stato flagellato da intensi temporali per buona parte del periodo estivo, ha avuto la fortuna di trovarsi sottovento rispetto alle correnti settentrionali dominanti. Qualche pioggia non è mancata (specie al nord-est), ma complessivamente la situazione si è presentata migliore rispetto al resto d'Italia.

Come evolverà la situazione meteorologica al nord nei prossimi giorni?

Per rispondere a questa domanda interpelliamo un diagramma completo che tenga conto non solo del run ufficiale, ma anche delle cosiddette "corse alternative" che il modello americano periodicamente ci propone.

Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense. Il punto geografico di riferimento è situato grossomodo sulla verticale della città di MILANO.

Cosa notiamo? Per prima cosa un debole sopramedia quasi costante delle temperature, a testimoniare che difficilmente si avranno irruzioni di aria più fredda dai quadranti settentrionali. Solo sul lungo termine i cluster delle temperature si aprono, segno di una maggiore incertezza previsionale.

La cosa che salta maggiormente all'occhio sono le precipitazioni previste dai singoli run e visibili alla base del grafico. Ciò potrebbe significare che dopo un breve periodo più stabile (identificabile con l'inizio della prossima settimana) alcune perturbazioni da ovest potrebbero raggiungere il settentrione, con piogge più o meno intense.

Anche il run ufficiale del modello americano abbozza da giorni un cambiamento di matrice atlantica verso la fine della settimana prossima al centro-nord e questo diagramma sembra voler rafforzare questa ipotesi. Continuate a seguire tutti gli aggiornamenti, vedrete che le sorprese non mancheranno!

Per monitorare gli "spaghetti" di tutta l'Italia, clicca qui: http://meteolive.leonardo.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.57: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Traffico rallentato causa fumo nel tratto compreso tra Casalpusterlengo (Km. 37,9) e Piacenza Nord..…

h 15.57: SS640 Di Porto Empedocle

incidente

Riduzione di carreggiata causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Incrocio Agrigento - SS..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum