Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Linea di tendenza per il NORD: confermato un periodo più FRESCO e INSTABILE

Diamo uno sguardo alla linea di tendenza per il settentrione con il metodo degli spaghetti.

In primo piano - 2 Settembre 2015, ore 12.02

Estate in crisi? Temporali maggiormente probabili? Il responso dei modelli sembra non lasciare dubbi circa un lento declino del regime altopressorio in Italia e sul Mediterraneo.

Prima di iniziare la nostra analisi, due parole sui grafici che vedete a lato. Si tratta di diagrammi completi che tengono conto non solo del run ufficiale, ma anche delle cosiddette "corse alternative" che il modello americano periodicamente ci propone.

Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense.

Il primo diagramma è incentrato grossomodo sulla verticale di Milano (siamo quindi al nord-ovest). Il calo termico è evidente praticamente su tutti i cluster che ricalcano la previsione a breve e medio termine.

Come si può notare dal diagramma, nei prossimi giorni si potrebbe addirittura finire sottomedia termica su questo angolo d'Italia, con precipitazioni non particolarmente consistenti. Per un lieve aumento delle temperature si dovrà attendere la metà della seconda decade mensile (frecce rosse).

Gli "spaghetti" del nord-est (siamo sulla verticale di Venezia) ci mostrano un'evoluzione simile, ma con maggiori eventi precipitativi specie a cavallo tra la prima e la seconda decade.

Appare anche leggermente più incisivo il calo termico indotto dalla percussione nord atlantica dei prossimi giorni, mentre viene confermato il rialzo dei termometri successivo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum