Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Linea di tendenza per il centro Italia: qualcosa potrebbe cambiare dopo il 20

Diamo un'occhiata alla linea di tendenza del tempo sul centro Italia per i prossimi 15 giorni.

In primo piano - 12 Dicembre 2013, ore 14.16

L'alta pressione tenderà ad attenuarsi nei prossimi giorni, ma un cambiamento della situazione meteo sull'Italia non si farà vedere immediatamente.

Resta sotto controllo la fine della seconda decade, quando una perturbazione potrebbe creare un po' di scompiglio sul nostro Paese, sia dal punto di vista fenomenologico, che termico.

Per avere conferma di ciò, interpelliamo un diagramma completo che tenga conto non solo del run ufficiale, ma anche delle cosiddette "corse alternative" che il modello americano periodicamente ci propone.

Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense. Il punto geografico di riferimento è situato grossomodo sulla verticale della città di Roma.

Cosa notiamo? Un periodo ancora abbastanza piatto dal punto di vista atmosferico, seppure con un graduale rientro in media delle temperature ( forse addirittura di qualche punto al di sotto), che si protrarrà fino al giorno 20. In questo frangente le precipitazioni saranno molto scarse, se non del tutto assenti.

Qualcosa potrebbe cambiare durante il terzo fine settimana del mese in corso. Tra il 20 e il 21 compare nel diagramma qualche precipitazione ed i cluster delle temperature si aprono, segno di una maggiore incertezza previsionale. 

La perturbazione sopra menzionata, di conseguenza, potrebbe far sentire i suoi effetti al centro attorno al giorno 20 ed aprire un  periodo meteorologico maggiormente dinamico e forse più freddo.  


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.37: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Allacciam..…

h 12.35: SS38 Dello Stelvio

blocco incidente

Chiusura corsia, incidente a 1,492 km prima di Incrocio Regoledo (Km. 10,3) in entrambe le direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum