Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Linea di tendenza NORD, CENTRO e SUD (spaghetti)

Cosa bolle in pentola per i prossimi 15 giorni al nord, al centro e al sud?

In primo piano - 1 Dicembre 2016, ore 11.40

Come potrebbe evolvere la situazione meteo in Italia durante i prossimi 15 giorni? Non è assolutamente facile sbilanciarsi, ma proviamoci!

Ecco un grafico che abbiamo ormai imparato a conoscere. Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense. Il punto geografici di riferimento sono collocati sulle verticali di Milano, Roma e Bari.

COSA NOTIAMO?  Per ciò che concerne la città di Milano, il picco termico di venerdì verrà seguito da un brusco calo della temperatura alla medesima quota, con valori di poco inferiori alle media fino alla giornata di martedì 6 dicembre. A seguire l'alta pressione potrebbe spingere, promuovendo un progressivo aumento termico fino alle soglie della seconda decade di dicembre. A seguire situazione molto incerta, con notevole sparpagliamento dei cluster termici.

Da notare la completa assenza di precipitazioni almeno fino al giorno 10.

Il secondo diagramma ci mostra la situazione prevista sulla città di Roma.

I contorni dei cluster termici sono nettamente più smussati rispetto al settentrione. Ciò significa che sulla Capitale avremo meno sbalzi di temperatura, anche se un lieve aumento sul medio-lungo termine risulta visibile.

Piogge assenti fino al giorno 7 dicembre; a seguire qualche precipitazione potrebbe farvi vedere, anche se non in quantità eccessive.

Sulla verticale di Bari (terza mappa) il quadro termico si prevede attorno alle medie del periodo, con poche oscillazioni sia al rialzo che al ribasso.

Le piogge potrebbero farsi rivedere dalla metà della settimana prossima in poi, seppure in condizioni non abbondanti.

http://meteolive.leonardo.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.46: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Capriate (Km. 162,7) e Dalmine (Km. 169,8) in direzione Brescia..…

h 15.45: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 4 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Ortona (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum