Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Liguria nuovamente FERITA: come mai i fenomeni sono così intensi?

Piogge torrenziali si sono abbattute ieri sera sulla Riviera di Levante, in modo particolare sul Tigullio. Gli accumuli in alcuni casi hanno superato i 200mm.

In primo piano - 11 Novembre 2014, ore 10.00

E' passato un mese esatto dalla disastrosa alluvione di Genova e la Liguria piange un nuovo evento intenso. Questa volta è toccato al Golfo del Tigullio, sulla Riviera di Levante, dove nella serata di ieri si è scatenato un vero e proprio inferno d'acqua e fulmini.

Il temporale autorigenerante ha messo la sua testa in mare ieri sera attorno alle 21, scaricando una quantità di pioggia assurda in un'area relativamente ristretta per circa due ore.

La fascia più colpita va da Chiavari a Lavagna, dove si sono avute le precipitazioni maggiori. Il grafico sopra riportato inquadra la cumulata avvenuta nella giornata di ieri a Panesi, alle spalle di Lavagna, in provincia di Genova. Sono 210mm, di cui 66mm in una sola ora! Precipitazioni come queste, su un suolo già saturo di pioggia, sono in grado di fare saltare il banco e provocare esondazioni, frane e smottamenti.

Ma cosa sta succedendo in Liguria? Come mai le precipitazioni sono così intense? Il problema principale riguarda la sinottica, che contempla una vasta saccatura sull'Europa occidentale e un'alta pressione di blocco più ad est.

Il pescaggio delle correnti sciroccali avviene addirittura sul nord Africa. All'inizio si tratta di correnti secche, ma passando sul Mediterraneo si caricano di umidità, arrivando sulla Liguria praticamente sature. 

Tutto ciò spiega solo in parte il perchè la Liguria sia bersagliata da piogge intense durante questo periodo. In effetti c'è dell'altro.

Le sopracitate correnti caldo-umide di Scirocco tendono spesso a scontrarsi con aria più fredda di provenienza padana, che trabocca dai valichi appenninici del settore centrale (più bassi), fuoriuscendo in costa come Tramontana Scura.

Lo Scirocco è meno denso della Tramontana, di conseguenza tende a scontrarsi e a SOVRASCORRERE sopra l'aria più fredda sottostante. Questo SOLLEVAMENTO dell'aria caldo umida verso la quota è alla base dei fenomeni intensi che al momento stanno colpendo l'arco regionale ligure.

La foto di Daniele Gori ci mostra proprio questo fenomeno, che al momento sta avvenendo nei pressi di Varazze, nel Savonese. Le cumulate in zona hanno già superato i 150mm...e continuerà a piovere con forza fin tanto che una delle due correnti contrapposte non avrà il sopravvento.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.47: A1 Roma-Napoli

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Ceprano (Km. 64..…

h 03.37: SS12 Dell'abetone E Del Brennero

frana

Strada chiusa al traffico causa misure di sicurezza nel tratto compreso tra Incrocio Cutigliano B...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum