Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LETTORI: PRO e CONTRO la presa di posizione di MeteoLive sull'ambiente

I lettori ci scrivono, noi pubblichiamo.

In primo piano - 22 Ottobre 2008, ore 14.25

Sulla questione ambientale MeteoLive, coerente con la sua linea da anni, si dimostra scettico sul ruolo dell'uomo nel naturale processo di cambiamento climatico e, pur avendo a cuore la questione dell'inquinamento come milioni di italiani e lettori fedeli di questo quotidiano, si è apertamente dichiarato scettico sull'impatto economico di provvedimenti UE che non porteranno alcun beneficio al clima e nemmeno alla nostra salute. I lettori, come è giusto che sia, esprimono di seguito le loro opinioni. Ne abbiamo riportate solo alcune per motivi di spazio, anche se i favorevoli sono stati, ad onor del vero, molto più numerosi dei contrari. PRO Ciao Alessio, ho letto con estremo interesse l'articolo " Basta con le fandonie sul Clima" e anche se non mi conosci, non posso altro che ringraziarti ed appoggiarti totalmente. Sei uno dei pochi (e tra quei pochi mi ci metto anche io nel mio piccolo)a tentare di far capire alla gente quanto i politici e gli scenziati stiano usando il clima per un loro interesse! Che vergogna. Tu combatti a livello mediatico grazie ad un sito internet fantastico, io da piccolo ragazzo di provincia, combatto nel quotidiano, con pochissimi mezzi (quasi solo verbali) nel mio comune di Sovere (BG) e sul lavoro, dove i miei colleghi (che spesso definirei "Pecore") seguono a testa bassa tutto quello che la televisione dice. Si, purtroppo se al tg5 la mattina dicessero che nel Sahara è arrivata nella notte una perturbazione che ha portato 50 cm di neve dicessero a causa del letame sparso in eccesso dalla ditta del Signor Poldo, che ha creato una nube che si è spostata sul Sahara e ha fatto nevicare, la gente ci crederebbe. Rimedio? al bando le mucche. Tutti in piazza contro le mucche, tutti in piazza contro il signor Poldo. Io ogni mattina d'inverno mi sveglio e la prima cosa che faccio, apro le ante della finestra e resto spesso deluso perchè aspetto una neve che non arriva quasi più. Ma non colpevolizzo la natura o l'uomo, è cosi, punto e basta! Scusa se sono stato lungo, ma sai, soffro nel sentire ogni giorno tante stupidaggini sul nostro povero Clima e sulla nostra povera Natura. PS: ti aspetto se riesci ad una bella serata nella mia zona Schilpario, Clusone), ok? Ciao Alesso e, "mola mia..." Lorenzo Morlini PRO Sante parole Grosso e grazie di esistere a MeteoLive! Meno male che ci siete voi a spiegare in termini chiari e scientifici come è probabile che stiano veramente le cose. Dalle vostre parole traspare tutta la rabbia di chi però si sente impotente di fronte alla diffusione di notizie che di scientifico hanno ben poco. Continuate così Rossano Liguori PRO Complimenti! E' giusto alzare la voce di fronte a una tale mistificazione che non vuole tenere conto dell'evidenza dei dati. La cattiva politica non può e non deve spacciarsi per scienza e confondere la gente a soli fini propagandistici. Non si può quindi non essere d'accordo con le considerazioni che avete esposto, sperando che chi è in grado ancora di usare la ragione riesca a trovare uno spazio nei mass media per affermare una visione vera e reale dei problemi. Max Fantini PRO Dott. Grosso buongiorno, sono completamente d'accordo con Lei e con le sue valutazioni. Sono inorridita per tutte le bugie che ci raccontano. Capiremo più avanti qual'è il fine ultimo di queste campagne a favore dell'AGW. Mi viene un dubbio atroce: come mai quando si propone il nucleare in Italia (parolina magica) c'è l'insurrezione generale? E' forse per favorire ancora una volta i petrolieri che avrebbero un forte contraccolpo economico? Comunque vedo per esperienza personale che gli "ambientalisti" predicano male e razzolano peggio. Io che non lo sono, ma rispetto la natura e cerco nel mio piccolo di non consumare acqua inutilmente, non far partire lavatrice e lavastoviglie se non veramente cariche, non uso la macchina a sproposito, anzi vado a piedi oppure uso i mezzi pubblici anche per raggiungere l'ufficio, raccolta differenziata molto rigorosa ecc. e mio marito fa lo stesso. Alcuni colleghi che si dichiarano verdi, anzi alcuni sono particolarmente impegnati in "Lega ambiente" mi hanno detto che sono esagerata e che tocca al governo prendere decisioni serie per non inquinare e non il popolino. E'inutile dire che sono rimasta senza parole. Continui così ed avrà sempre più persone che visitano il Vs. sito anche perchè non pubblicate solo articoli sul GW ma ho imparato molto sulla meteorologia. Grazie per l'attenzione. Raffaella CONTRO Caro Dottor Grosso, sull'esagerazione mediatica sono d'accordo con lei ma credo sia ormai inutile stabilire se sia o meno colpa dell'uomo, bisogna intervenire per inquinare di meno, su questo mi pare che lei sia sempre stato d'accordo, se questo comporterà un grosso sacrificio economico io credo che sia il caso di correrlo; si dettino soprattutto regole per non trasformare le nostre città in una gabbia velenosa in cui le morti per cancro ormai non si contano più. Un affettuoso saluto Roberto Vinci CONTRO Le scrivo in relazione all'articolo : "L'ITALIA salva il portafoglio degli italiani e si oppone GIUSTAMENTE alle inutili spese contro i gas serra" Ero un suo appassionato lettore, avevo notato ultimamente diversi articoli sul vostro sito sull'argomento riscaldamento globale e devo dire in tutta sincerità che questo è uno dei pochi che leggerò sull'argomento. Non mi appassiona il dibattito sul riscaldamento globale quando ne ricerca i colpevoli nell'inquinamento antropico piuttosto che nelle ciclicità atmosferiche o dell'irraggiamento solare. Una cosa è certamente assodata: il mondo è superinquinato e in questi ultimi vent'anni cè stata una accelerazione spaventosa in tal senso. L'italia da questo punto di vista è uno dei paesi più diseducati dal punto di vista ecologico e ambientale vedi rifiuti di napoli discariche varie rifiuti tossici radioattivi nel mare....L'elenco è lunghissimo. Ben venga quindi qualsiasi atteggiamento ecologicamente sostenibile, ben vengano i risparmi energetici e il business dei pannelli solari, i paesi nordeuropei sono mooolto più avanti di noi. Abbiamo sporcato il pianeta adesso è ora di pulirlo. Finalmente un business pulito! Io non sono un paladino degli accordi di Kyoto però non possiamo neanche affidare la sensibilità ecologica e il rispetto dell'ambiente a ministri come Scaiola (maggior sponsor delle centrali nucleari) che entreranno in funzione ( spero di no forse fra 20 anni con costi enormi e rischi altissimi; in italia non siamo in grado di far funzionare un termovalorizzatore (Acerra) o un impianto di riciclaggio figuriamoci una centrale nucleare, o ad un governo che a Napoli non ha fatto altro che utilizzare discariche e incentivare termovalorizzatori , con enorme spreco di risorse economiche e bassissimo livello di educazione ecologica. Cordiali Saluti Un suo ex lettore. CONTRO Magari "lega ambiente" e il "WWF" non saranno il massimo della correttezza scientifica ed effettivamente calcheranno un po' troppo la mano su certi dati, però bisogna dar atto a queste associazioni di aver fatto maturare in molte persone un'educazione ambientale che non può che giovare all'Italia. Magari lei e tante persone sensibili alla natura non ne sentivano il bisogno, ma pensi a quanta ignoranza c'è, a quanti danni provoca e quanto invece può far bene promuovere iniziative che tutelino l'ambiente in cui viviamo. Sulla questione dei sacrifici economici eccessivi ritengo che ci si possa adattare, del resto anche lei scrive sempre che l'uomo riesce sempre ad adattarsi a qualunque tipo di situazione, dunque si proceda pure seoondo me. Vittorio Rei

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum