Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lento ritorno dell'anticiclone nel prossimo weekend, in seguito ancora incertezza

Dopo la parentesi fresca di questa settimana sarà probabile un temporaneo ritorno dell'anticiclone anche se non più accompagnato da temperature miti come quelle avute sino a pochi giorni fa. In seguito la situazione si fa incerta anche se diverse previsioni riconfermano la presenza di una anomalia negativa di geopotenziale sull'Europa nord-orientale con conseguenti anticicloni sul comparto atlantico.

In primo piano - 22 Ottobre 2014, ore 18.30

Cosa succede in queste ore?

Aria fresca-fredda di origine nord-atlantica affluisce in queste ore sulle nostre regioni, proveniendo dai quadranti nord-occidentali. L'arrivo dell'aria più fresca lungo lo stivale si accompagna a condizioni atmosferiche generalmente buone al settentrione, dove risulta attiva una ventilazione vivace di Favonio. Si prospettano invece alcuni giorni di instabilità sulle regioni meridionali.

Arretra il gelo russo sul nord-est dell'Europa, sul Mediterraneo ritorna l'alta pressione.


In seguito la situazione atmosferica pare stringere nuovamente l'occhiolino alla distensione di una zona anticiclonica
che, partendo dal comparto atlantico, si farebbe strada sin verso l'Europa centrale, agevolata da un temporaneo rinforzo delle correnti occidentali sul nord Europa. In conseguenza di questo, il forte raffreddamento della temperatura intervenuto nelle ultime ore tra la penisola Scandinava ed il comparto russo tenderà a scemare, sostituito da una probabile fase di surriscaldamento termico previsto già nel corso di questa settimana.

In ambito italiano le temperature, dopo la flessione attesa entro i prossimi due-tre giorni, andranno nuovamente aumentando
. La distensione dell'alta pressione trascinerà con sè dell'aria nuovamente più tiepida soprattutto alle quote superiori già entro il prossimo fine settimana.

Temperature "over" 20°C ritorneranno alla conquista della nostra penisola?


L'ulteriore accorciamento delle giornate in sinergia con il rimescolamento d'aria previsto in questi giorni, dovrebbero impedire alla colonnina di mercurio di innalzarsi sino ai valori di caldo che hanno caratterizzato il periodo appena trascorso. In questa fase stagionale l'accorcamento delle giornate svolge un ruolo oltremodo fondamentale nel plasmare l'andamento delle temperature nei vari strati atmosferici. Una volta che la colonnina di mercurio scende sotto una certa soglia, risulta molto difficoltoso recuperare il terreno perduto. In buona sostanza temperature OLTRE 20°C e quindi fortemente sopranorma come quelle dei giorni scorsi, anche in caso di alta pressione non dovrebbero più tornare a far visita la nostra penisola.

Dando adito alla previsione del modello americano GFS, in seguito cosa potrebbe succedere?

Seppur tra alti e bassi il periodo anticiclonico potrebbe persistere sino ai primi giorni di novembre. Dapprima l'azione stabilizzatrice avrebbe una componente squisitamente oceanica mentre a cavallo tra la fine del mese corrente e l'esordio di novembre potrebbe temporaneamente farsi strada un contributo mite di matrice mediterranea.

Tutto questo per il nostro Paese si tradurrebbe in un periodo di "calma" atmosferica, il cui contesto termico generalmente sopra la norma farebbe da contorno a condizioni atmosferiche stabili
.

Un guasto più deciso del tempo ad opera di un affondo d'aria fredda nord-atlantica potrebbe far breccia sul bacino del Mediterraneo nella prima decade novembrina. (da confermare)


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum