Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ultime novità sulle bizze di Lorenzo...

Ancora incertezze sul dopo-aggancio di Lorenzo da parte del flusso atlantico.

In primo piano - 1 Ottobre 2019, ore 09.30

Tra la prossima notte e la giornata di domani, mercoledi 2 ottobre, si ultimerà l'aggancio tra l'uragano Lorenzo e il flusso perturbato occidentale comandato da una vasta depressione posizionata a sud-ovest dell'Irlanda: 

L'aggancio farà perdere potenza alla figura ciclonica che verrà declassata a ciclone extratropicale. Ora i problemi riguarderanno la traiettoria che seguirà Lorenzo una volta catturato dal flusso

Il passaggio chiave si collocherà nella notte tra venerdi 4 e sabato 5 ottobre. Secondo il MODELLO AMERICANO, l'ex uragano Lorenzo NON si svincolerebbe dal flusso e dopo aver interessato l'Irlanda, verrebbe assorbito dalla vasta depressione atlantica: 

Questa mossa faciliterebbe la rimonta dell'alta pressione sul Mediterraneo con interessamento parziale anche della nostra Penisola. 

Questa tesi del NON svincolamento dell'ex uragano dalla depressione, non è contemplata ne dal modello europeo, ne dal canadese.

Il MODELLO EUROPEO nel medesimo periodo svincola Lorenzo dal flusso, facendolo "morire" arridittura sulla Germania.  

Così facendo, la rimonta anticiclonica nel Mediterraneo verrebbe ostacolata a favore di un clima più fresco, variabile ed in alcuni casi anche instabile. 

Il MODELLO CANADESE è sulla stessa lunghezza d'onda dell'Europeo. Ecco l'ex uragano svincolato dal flusso nel medesimo lasso temporale (la notte tra venerdi 4 e sabato 5 ottobre): 

Anche in questo caso, Lorenzo andrebbe a concludere il suo ciclo vitale sulla Germania, lasciando l'Italia in balia di una fresca variabilità con anche qualche pioggia. 

Chi avrà ragione? Si potrebbe dire banalmente che "la maggioranza vince", tuttavia non sottovalutiamo troppo il modello americano, che spesso in queste situazioni si è rivelato molto performante in passato. 

Previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum