Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le precipitazioni attese per i prossimi sette giorni in Italia: finalmente niente allarmi rossi!

Non avremo la stabilità, ma le pause asciutte saranno più lunghe.

In primo piano - 11 Febbraio 2014, ore 14.46

Fatta eccezione per alcune zone estreme del Friuli Venezia Giulia, gran parte della nostra Penisola non dovrebbe ricevere precipitazioni pericolose nei prossimi sette giorni. Una buona notizia per i terreni di alcune regioni che letteralmente "non ce la fanno più" a ricevere acqua dal cielo.

Per ciò che concerne il centro-sud, i colori che vedete rappresentano ( in gran parte) le piogge attese per la giornata di domani ( giovedì), derivate dalla perturbazione che oggi agisce al centro.

Il settentrione, probabilmente, verrà impegnato da qualche pioggia nel fine settimana, ma almeno per il momento non sembra nulla di intenso.

Meno pioggia in pianura e meno nevicate sulle Alpi. Anche questa deve essere presa come una buona notizia; in alcuni settori della chiostra alpina si rischia quasi la "sepoltura" per la troppa neve presente al suolo!

In sostanza, fino ai primi giorni della settimana prossima non sono attesi intensi sistemi frontali sull'Italia. Quello che interesserà il settentrione nel week-end si annuncia debole, anche se il grado di penetrazione del corpo nuvoloso andrà studiata a fondo nei prossimi giorni. Per ora, comunque, nessun pericolo!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum