Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le piogge che ci aspettano nel dettaglio, ecco chi dovrà aprire gli ombrelli MERCOLEDI 5

La progressione del ventaglio nuvoloso legato al vortice Ulrike verso levante sposterà nella giornata di mercoledì il focus dei fenomeni di maggior rilievo al cento e sulle regioni di nord-est. Ecco il dettaglio.

In primo piano - 3 Maggio 2010, ore 09.48

Saranno sempre gli stessi protagonisti sinottici del giorno prima, ma più vecchi di un giorno e si sa, per quanto riguarda l'evoluzione di un sistema atmosferico, 24 ore sono un'etermità e i cambiamenti sono molti e determinanti.

Anzitutto l'asse del sistema frontale disteso sottovento all'asse della saccatura, ossia ad est dello stesso, si collocherà a cavallo delle nostre regioni centrali, lungo una direttrice che punterà anche il nord-est. Lungo questo asse è attesa una linea di confluenza tra i venti di Scirocco provenienti dal blocco caldo nord-africano e quelli di Libeccio legati alla subentrante massa d'aria polare marittima in arrivo dall'Atlantico.

Nella mattinata di mercoledì 5 rovesci, localmente anche temporaleschi, su Lazio, Umbria, Marche, Romagna. Il blocco perturbato si estenderà rapidamente già in mattinata al Triveneto e all'est della Lombardia.

Rovesci, localmente temporaleschi attesi in prepagazione nel pomeriggio alla fascia prealpina bergamasca, bresciana, sud Trentino, Prealpi venete e Friuli Venezia Giulia. Si attenuano i fenomeni al centro e sul Friuli Venezia Giulia, pur sussistendo ancora la possibilità di piovaschi a carattere sparso su tutto il resto del centro-nord e sulla Sardegna.

In serata si apre sulla val Padana e lungo la fascia costiera del centro, dove cessano le precipitazioni. Residui fenomeni invece lungo i rilievi montuosi e sulla Sardegna sud-occidentale, maggiormante favorita dall'azione di sbarramento imposta dai venti di Libeccio strettamente legati al centro della struttura depressionaria posta negli immediati paraggi e precisamente sulle Bocche di Bonifacio.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.17: A30 Caserta-Salerno

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Nola (Km. 18,9) e Allacciamento..…

h 13.15: A23 Palmanova-Tarvisio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (Km. 105,2) in direzione Tarvisio da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum