Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le oscillazioni termiche del fine settimana da Nord a Sud

Il nostro Settentrione farà i conti con una diminuzione delle temperature a partire da sabato. Altrove avremo un giovedi e un venerdi con valori in rialzo, a seguire diminuzione generalizzata. Venerdi giornata nel complesso più calda, domenica più fredda.

In primo piano - 4 Aprile 2005, ore 13.34

L'insorgenza di correnti sud-occidentali, richiamate dall'azione depressionaria in approfondimento sul Mare del Nord e con asse principale disteso lungo i meridiani, determinerà un rapido innalzamento delle temperature sul nostro Stivale in chiusura di settimana; innalzamento che sarà più sensibile al Centro-Sud, dove si attendono valori comunque non troppo discostanti dalle medie del periodo. Qui si passerà insomma da temperature di qualche grado inferiori alla norma a qualche grado superiori. Il Nord invece rimarrà a margine di qesta azione e la colonnina di mercurio tenderà semmai a diminuire, merito di una discesa di aria relativamente fredda proveniente direttamente dalla Groenlandia e dal Mare di Norvegia, che poi si farà sentire anche sul resto d'Italia nel corso della giornata domenicale. La colonnina di mercurio, oscillante ma stabile fino a mercoledi compreso, inizierà dunque a salire ad iniziare dalle Isole maggiori e dai versanti tirrenici del Centro-Sud nella giornata di GIOVEDI. VENERDI sarà la giornata nel complesso più calda, con valori superiori ai +20°C in diverse località della Sardegna, della Sicilia e di gran parte del Sud Italia, con punte di 25°C sul settore jonico. SABATO la colonnina di mercurio inizierà a scendere piuttosto rapidamente sulla Sardegna e più gradualmente sul Centro, mentre al Sud e sulla Sicilia i valori si manterranno stabilmente sulle cifre del giorno precedente, rimandando la diminuzione alla DOMENICA. Il Nord farà invece i conti con un abbassamento dei valori già a partire dalla notte su sabato, anticamera di quello che avverrà un po' su tutta l'Italia nella giornata di domenica. DOMENICA valori inferiori alla norma un po' per tutti. C'è da rimarcare che le oscillazioni termiche previste nella coda di questa settimana si manterranno mediamente entro il limite di 5-7 gradi, limitandosi a 2-3 sul Nord Italia e allungandosi fino a 8-9 sul settore jonico. Localmente (Calabria e Sicilia) saranno possibili escursioni termiche (minime o massime) di ben 10-11°C nell'arco di 72 ore.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.34: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Scandicci (Km. 3) e Alla..…

h 07.34: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 7 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Tangenzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum