Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le inchieste di MeteoLive: MILANO avvelena il Po, è polemica. Tu, cosa ne pensi?

La città non ha un depuratore ed inquina terribilmente le acque del grande fiume.

In primo piano - 8 Agosto 2003, ore 08.06

Secondo Legambiente sarebbe Milano ad inquinare il grande fiume a causa della cronica mancanza di un depuratore. Tutti gli scarichi che la città produce arrivano dritti dritti nel Po senza un minimo di filtro. Il Lambro è una fogna a cielo aperto e le sue acque putride finiscono poi nel Po. Decisamente più efficienti le altre città lombarde: Cremona, Sondrio e Lodi depurano completamente le loro acque di scarico prima di immetterle nel fiume. Legambiente ha prelevato campioni di acqua dal fiume in diversi punti: il fiume risulta inquinato nel pavese, molto inquinato nel milanese, subito dopo aver ricevuto i regali del Lambro. L'inquinamento scende nel cremonese. In Lombardia il fiume è particolarmente trascurato e non si è mai deciso di proteggere le zone prospicienti con un progetto che le trasformasse in parco, valorizzandole. Le sponde poi non sono protette. Il fiume più pulito della Lombardia secondo Lega Ambiente sarebbe il Ticino, seguito dall'Adda. Fanalino di coda il Lambro, di cui già si è occupata ampiamente MeteoLive nella sezione "geologia". Vuoi esprimere la tua opinione sul depuratore e sul degrado del grande fiume, scrivici a commenti@meteolive.it

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum