Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le CONTROANALISI del MODELLO EUROPEO: è credibile la corsa di stamattina? Forse NO!

Sondiamo il modello europeo nel suo interno. La corsa di questa mattina pare esageratamente calda e anticiclonica.

In primo piano - 5 Ottobre 2017, ore 12.00

Come promesso, cerchiamo di valutare l'affidabilità della corsa europea che questa mattina ha fatto impallidire chi aspetta con ansia l'acqua dal cielo.

Per farlo, analizziamo la media degli scenari del modello medesimo imbastita per il periodo in questione (all'incirca la metà del mese).

Rispetto al run ufficiale, il responso della media ens è un po' diverso, anche se purtroppo qualche affinità con il run sopracitato è presente.

La prima mappa ce la mostra per venerdì 13 ottobre. E' confortante apprezzare un buon flusso occidentale sull'Europa centrale e parte dell'Italia. Ciò dovrebbe scongiurare preoccupanti stasi anticicloniche o un periodo completamente secco.

Non si notano, tuttavia, affondi depressionari sull'Europa occidentale ed è evidente l'azione di disturbo esercitata dalla solita alta pressione nei confronti del flusso atlantico medesimo.

In altre parole, qualche passaggio perturbato dovrebbe essere garantito quantomeno al nord e al centro. Anche la media ens prevista per sabato 14 ottobre (seconda mappa) opta per un ingresso veloce di corpi nuvolosi da ovest anche se un po' "disturbati" dall'alta pressione Iberica.

E' innegabile che servirebbero configurazioni maggiormente penetranti per accontentare tutti dal punto di vista idrico; tuttavia, almeno dalle medie ens, sembra scongiurato un monologo anticiclonico e caldo sull'Italia, come contemplato dal run ufficiale dell'elaborato medesimo.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum