Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le CONTRO-ANALISI del modello europeo: è credibile la fase stabile di inizio giugno?

Controlliamo l'affidabilità del run ufficiale del modello europeo imbastito questa mattina...

In primo piano - 24 Maggio 2019, ore 10.15

Lo scenario ufficiale del modello europeo imbastito questa mattina avrà forse riempito di gioia chi aspetta da tempo il sole e il caldo in Italia; ricordiamo che con il primo di giugno prenderà avvio l'estate meteorologica. 

Vi riproponiamo lo scenario previsto dal modello nostrano (nel suo run ufficiale) imbastito questa mattina per domenica 2 giugno

Ecco l'alta pressione che uscirà allo scoperto, facendo piazza pulita di nubi e piogge, concedendo un avvio estivo propriamente detto al Bel Paese. 

E' credibile questa evoluzione? Per rispondere a questa domanda è necessario contemplare il grafico della media e dello spread inerente al modello europeo: 

La linea nera rappresenta la corsa ufficiale, quella rossa la media di tutti gli scenari che compongono il modello nostrano; lo spazio viola invece è lo spread, ovvero il range entro cui tutti i cluster oscillano (verso l'alto o verso il basso). 

Cosa notiamo? Una perfetta corenza tra la media e lo scenario ufficiale all'incirca fino a metà della prossima settimana (mercoledi 29 maggio). Ciò significa che la previsione per questo lasso di tempo è credibile. 

Successivamente, si nota una divergenza molto ampia tra la corsa ufficiale e la media, oltre ad un ampliamento dello spread. La corsa ufficiale risulta essere il cluster con i geopotenziali più alti non solo rispetto alla media, ma anche rispetto al ventaglio probabilistico dello spread (spazio viola). 

In altre parole, la corsa ufficiale di questa mattina è sballata al rialzo nel campo dei geopotenziali a partire già dalla seconda parte della settimana prossima; di conseguenza l'avvio dell'estate e del caldo nei primi giorni di giugno gode al momento di SCARSA CREDIBILITA'.

Precisiamo inoltre che il MODELLO AMERICANO non crede assolutamente all'affermazione dell'alta pressione sull'Italia nei primi giorni di giugno...il che è un tutto dire. 

LEGGI ANCHE: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/modello-europeo-spiragli-di-bel-tempo-e-caldo-per-i-primi-di-giugno-/79279/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum