Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le azioni del FREDDO? In lieve rialzo, ma la strada è lunga...

La corsa ufficiale del modello americano insiste nel proporre scenari invernali sull'Italia per gli ultimi giorni di novembre, ma qualcosa ancora non quadra.

In primo piano - 11 Novembre 2014, ore 10.03

Il modello americano insiste: per la fine del mese cambierà l'assetto barico sull'Europa e una massa d'aria gelida si riverserà verso il centro-est del Continente, coinvolgendo in parte anche il nostro Paese.

Questo recita la corsa ufficiale, smentita totalmente sia dal run di controllo del modello "cugino" GEFS, sia dal run parallelo, che vedono non solo un maltempo ad oltranza ma nessun freddo all'orizzonte e soprattutto la prosecuzione del dominio delle correnti occidentali su gran parte del Continente.

Una novità arriva però dai cosiddetti "run perturbatori", che sposano l'idea della "madre di tutte le corse", strizzando l'occhio ad un riassetto barico che, se andasse in porto, potrebbe anche favorire un brusco passaggio a condizioni invernali sull'Europa con l'Italia coinvolta anche dalle prime nevicate a bassa quota.

Per ora sono in 3 a prevedere questo scenario su 9 corse considerate, più o meno con lo schema che vedete qui a fianco: interazione tra aria fredda di origine artica continentale e depressioni in arrivo dall'Atlantico, costrette a deviare verso sud e dunque verso il Mediterraneo, dalla presenza ingombrante dell'alta pressione, posizionata in modo del tutto anomalo a nord ovest del Regno Unito.

Uno schema che, ripetiamo, non viene contemplato nemmeno oggi dai "confratelli" del modello, i quali puntano senza ombra dubbio verso la tradizionale e facile opzione atlantica. Stiamo comunque parlando di una distanza temporale molto lontana: giovedì 27 novembre, dunque è non illogico attendersi qualche colpo di scena nei prossimi giorni.

Vedremo se le opinioni della corsa più importante sapranno influenzare anche le altre, oppure se l'opzione freddo rimarrà ancora per un po' soffocata dalle velleità atlantiche.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.28: A8 Diramazione Per Gallarate-Gattico

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Allacciamento A8 Milano-Varese e Castelletto Ticino (Km. 17,9)..…

h 12.27: A7 Milano-Genova

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Serravalle Scrivia (Km. 84,5) e Ronco Scrivia (Km. 106,5) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum