Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le anomalie di MAGGIO: PIOVOSO e SOTTO MEDIA in Italia

Un maggio fresco e piovoso specie sui meridiani centrali del Continente ed in Italia.

In primo piano - 7 Giugno 2019, ore 11.07

Come era nelle attese, il mese di maggio ha fatto registrare scostamenti termici al ribasso rispetto alla media su diverse aree del nostro Continente: 

Un vasto lago di aria fredda ha insistito soprattutto sull'Europa centrale e sull'Italia, dove le temperature sono state tra 1 e 3° inferiori alla media mensile. Anche parte dell'Europa orientale, la Francia e la Scandinavia hanno avuto lievi scostamenti al ribasso rispetto alla norma. 

In perfetta media termica le Isole Britanniche, la zona del Baltico e la Finlandia, mentre esuberi termici anche marcati (fino a 3-5° superiori alla media) sono stati registrati sul Portogallo e parte della Spagna. Anche la Bielorussia, la Romania e la Bulgaria hanno chiuso il mese con anomalie temiche positive tra 1 e 3°. 

Analizziamo adesso il quadro pluviometrico: 

E' stato un maggio molto piovoso sull'Europa centro-orientale e gran parte d'Italia, ad eccezione di parte delle regioni settentrionali. Molto piovoso anche tra la Norvegia e la Svezia. 

E' stato invece un mese secco sull'Europa occidentale e sulla Penisola Ellenica; infine, un pesante deficit precipitativo ha interessato la Penisola Iberica, dove in tutto il mese è caduto solo il 25% della pioggia attesa. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum