Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le anomalie della settimana scorsa in Europa: l'autunno che non c'è...

Niente di buono emerge da questo ottobre sul nostro Continente.

In primo piano - 17 Ottobre 2017, ore 10.10

Una parte centrale di ottobre funestata da siccità e temperature esuberanti su molti settori del Vecchio Continente.

Dopo un promettente settembre, il mese centrale dell'autunno meteorologico è per ora affetto da una ricaduta verso gli standard termo-precipitativi dell'ultimo anno.

La mappa delle anomalie termiche registrate la settimana scorsa sul nostro Continente sono abbastanza pesanti...ovviamente quasi tutte al rialzo.

La situazione più grave si è registrata sulla Penisola Iberica dove abbiamo avuto scostamenti al rialzo tra i 5 e i 7°. Esuberi termici notevoli, in media di 5° dai valori medi stagionali, sono stati registrati tra l'Inghilterra e la Scozia. Il resto dell'Europa centrale e il nord Italia hanno avuto scostamenti al rialzo tra 1 e 3°.

Per trovare un leggero sotto media (tra 1 e 3°) bisogna andare sulla Penisola Ellenica, parte dei Balcani, la Turchia e limitati settori della Scandinavia. Anche le regioni centro-meridionali italiane hanno avuto scostamenti al ribasso mediamente tra 1 e 3°.

Molto critico appare il quadro precipitativo, in modo particolare in Italia, su buona parte dell'Europa centrale, la Penisola Iberica e il bacino del Mediterraneo.

Dove vedete il marrone scuro non è praticamente mai piovuto. Il marrone più chiaro denuncia la caduta di appena il 10% della pioggia attesa.

Per trovare valori pluviometrici in media o di poco sopra ci si deve recare sulla Norvegia, parte del nord-est Europa e limitati settori di Irlanda e Scozia.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum