Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lanciata sonda spaziale per studiare la superficie del Sole

Il grande sogno di un'uomo, un grande progresso nello studio della nostra stella, il Sole.

In primo piano - 14 Agosto 2018, ore 10.00

Una sonda spaziale che porta il nome di Eugene Parker, è stata lanciata contro il sole allo scopo di studiarne la particolare atmosfera. Entro il primo di novembre la sonda passerà a circa 6 milioni di chilometri dalla superficie solare, protetta da uno scudo progettato appositamente per resistere alle elevate temperature, a quella distanza già superiori ai 1300 gradi. Entrando in orbita con il Sole, entro il 2025 dovrebbe compiere almeno 25 giri attorno alla nostra stella, passando ogni volta a distanze sempre più piccoli. Lo scopo è quello di raccogliere quanti più dati possibile. 

Negli anni 50' l'astronomo Eugene Parker è diventato famoso per essere stato il primo ad aver teorizzato l'esistenza del vento solare ed aver ipotizzato come le particelle in arrivo dal sole influenzino il campo magnetico terrestre e solare ed il modo in cui questi due campi interagiscono tra di loro. 

La sonda spaziale è partita da Cape Canaveral il 12 agosto 2018 alle ore 09,31 con un razzo Delta IV-Heavy. Uno scudo termico largo 2,4 metri e pesante appena 72 kg sui 600 complessivi della sonda, terrà gli strumenti all’ombra: saranno climatizzati a circa 30°C, come a casa nostra in questi giorni di Ferragosto.

Il nostro augurio è che Eugene Parker, all'età di 91 anni, possa vivere abbastanza da poter vedere con i propri occhi i primi risultati che giungeranno sulla Terra dall'incredibile viaggio della sonda spaziale, spinta ai limiti dell'impossibile, quasi a voler "baciare" la nostra stella. 
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum