Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La vespa cinese aggredisce i nostri castagni!

E' allarme in Emilia ed in Liguria per il diffondersi di questo parassita, che colpisce segnatamente i castagni. Si sta cercando di contrastarlo con la "lotta biologica", ma non è facile.

In primo piano - 19 Luglio 2010, ore 11.18

Il brutto spettacolo di una pianta di castagno attaccata dalla vespa cinese. Notate le galle sui rami e sulle foglie.

 

Prima l'Appennino Emiliano, ora anche quello Ligure. L'infestazione di questo parassita si propaga abbastanza velocemente.
Stiamo parlando della VESPA CINESE ( il cui nome scientifico è Dryocosmus kuriphilus). Il parassita, sconosciuto fino al 2002, forma, specialmente in tarda primavera, GALLE, ossia ingrossamenti di varie forme e dimensioni, a carico di gemme, foglie e amenti del castagno. In caso di forte attacco, il castagno subisce un consistente deperimento.
Una volta uscite dalle galle, le femmine adulte sfarfallano ad alcune centinaia di metri dalla pianta, ma se trasportate da vento favorevole possono allontanarsi anche di 10-15 km.

All'occhio dell'osservatore profano, la vespa cinese appare come una piccola formica alata, che si trova all'interno delle galle stesse.
 

Come mai questo parassita è giunto fino a noi? Semplicemente perchè le piante di castagno autoctone sono state "incrociate" con una varietà (sempre di castagno) proveniente dalla Cina. Questa, a detta di molti, avrebbe prodotto castagne di qualità e grandezza migliore. Sfortunatemente, si è rivelata invece un veicolo di infestazione, tra l'altro supportato da una notevole adattabilità del parassita al clima nostrano.

La lotta alla vespa cinese non può essere condotta con mezzi chimici, ma soltanto biologici. Al momento si sta valutando quest'ultima possibilità, ma per il momento con risultati scarsi o addirittura nulli.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.41: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km..…

h 02.32: A56 Tangenziale Di Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum