Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La svolta nel cuore dell'estate. Piu' fresco e tanti temporali in arrivo

In primo piano - 8 Luglio 2019, ore 21.44

Ve ne abbiamo parlato a lungo negli ultimi giorni e ormai possiamo confermare le previsioni : il quadro barico sull'Europa si appresta a mutare sensibilmente nel corso della settimana ponendo come elemento saliente l'arrivo di correnti più fresche e instabili atlantiche su buona parte del vecchio Continente e anche nel Mediterraneo, dopo tante settimane dominate da un opprimente anticiclone africano.

L'alta pressione dunque si ritirerà alle sue latitudini più consone e lascerà campo aperto sul Mediterraneo per l'arrivo dell'aria più fresca che farà quantomeno rientrare le temperature sulle medie del periodo e in qualche caso a portarle anche sotto. Non si tratterebbe di una fase momentanea, bensì di un vero e proprio cambio di circolazione che potrebbe persistere sin verso la terza decade di luglio. 

Il cuore dell'estate potrebbe essere quindi caratterizzato da un clima decisamente meno caldo e sopportabile oltre che un prepotente ritorno di acquazzoni e temporali sia al nord che al centro-sud, a più riprese a cominciare proprio da metà settimana. Già domani i temporali saranno estesi e intensi su gran parte del centro-nord (specie tra Veneto, Emilia Romagna e Marche, dove non mancheranno grandinate notevoli e forti colpi di vento), ma il vero cambiamento avrà inizio da mercoledì 10 quando caleranno sensibilmente le temperature al centro-nord (anche di 6-9°C) e in serata l'aria più fresca raggiungerà anche Puglia, Basilicata e Campania. Entro la mattina di giovedì la calura opprimente nord africana avrà abbandonato tutta Italia, compreso l'estremo sud.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum