Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La superluna di neve: immagini spettacolari

Dopo la grandiosa 'superluna di sangue' dello scorso gennaio, il mese di febbraio riporta un nuovo evento astronomico con la cosiddetta 'superluna di neve. Immagini spettacolari e curiosità storiche su questo fenomeno che ogni anno attira sempre più curiosi ed appassionati.

In primo piano - 20 Febbraio 2019, ore 17.10

È stato uno spettacolo davvero incredibile da osservare e questa volta anche per il nostro Paese le condizioni atmosferiche hanno permesso l'osservazione perfetta di questo fenomeno. Non era andata altrettanto bene lo scorso gennaio in occasione della superluna di sangue, un raro evento astronomico in cui un'eclissi totale di Luna ha coinciso con la sua minima distanza dalla Terra. Anche senza la presenza contemporanea dell'eclissi, lo spettacolo della superluna di neve ha attirato con il naso all'insù milioni di persone in tutto il mondo. A tal proposito, in giro per il web circolano immagini decisamente spettacolari, alcuni osservatori astronomici erano da tempo preparati all'arrivo della superluna e sono riusciti a scattare immagini sorprendenti sulla superficie del nostro satellite.

L'anno 2019 sarà molto fortunato; sono infatti previsti tre diversi eventi di superluna, la prossima sarà nel mese di marzo, un evento di portata minore in quanto la dimensione della Luna sarà leggermente inferiori alla scorsa notte ma sarà ugualmente un grande spettacolo da osservare.

Il termine 'superluna' è recentemente diventato di uso comune in ambito giornalistico e nel linguaggio comune: non è un termine scientifico ma è stato coniato per la prima volta nel 1979 dall'astrologo Richard Nolle. Con il termine 'Superluna' si usa definire un preciso fenomeno astronomico che indica la Luna piena alla minima distanza possibile dalla Terra. Altrimenti definita con il termine di 'Perigeo', è un fenomeno che si verifica ad intervalli regolari di tempo, assieme ad un altro fenomeno altrettanto interessante ma meno noto, chiamato apogeo, cioè la distanza massima della Luna dalla superficie della Terra, dando luogo ad un fenomeno chiamato 'microluna'. 

Nella superluna del 19 febbraio 2019, il diametro del nostro satellite è stato circa il 7% più grande della sua dimensione normale e la luminosità è stata superiore del 30% rispetto alle condizioni normali.

La definizione 'Luna di Neve' deriva dal particolare periodo dell'anno in cui si verifica il fenomeno; solitamente febbraio è un mese caratterizzato da una elevata probabilità di nevicate abbondanti. Nei tempi passati, nonostante le giornate in allungamento, il mese di febbraio costituiva un periodo dell'anno molto freddo e le sue caratteristiche erano ancora pienamente invernali.

Attività come la caccia, erano complicate dalle basse temperature ed il periodo segnato da una generale scarsità di provviste. Per tutta questa serie di ragioni, la superluna di febbraio era nota anche come 'Luna della Fame'.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum