Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La sparata di ottobre dei meteorologi inglesi: "l'inverno più freddo della storia in arrivo in Inghilterra da novembre" (a margine una nota di Alessio Grosso)

Ecco cosa riportavamo il 14 ottobre: scambi meridiani grazie a ripetuti affondi verso sud del vortice polare: i meteorologi inglesi lanciano l'allarme.

In primo piano - 18 Febbraio 2014, ore 09.47

Ecco l'articolo del 14 ottobre.
Dopo aver clamorosamente sbagliato le previsioni estive, insieme a diversi colleghi francesi, (era stato previsto l'anno senza estate) i meteorologi britannici ci riprovano, forti della severità degli ultimi inverni sulle Isole Britanniche,  prevedendo una stagione fredda da incubo per tutto il Regno Unito, con frequenti bufere di neve, venti gelidi da nord, record di temperatura battuti, soprattutto nelle Highlands.  

Una precoce eccezionale nevicata potrebbe verificarsi addirittura nel mese di novembre, ma sarà solo l'inizio di uno degli inverni peggiori dagli anni 70 ad oggi. Ad affermarlo è il meteorologo Jonathan Powell, che ha rincarato la dose, affermando che tutta la nazione potrebbe fermarsi di fronte ad una nevicata senza precedenti per il tardo autunno.

Sembrano profezie più che previsioni, ma tant'è, il dovere di cronaca ci porta a pubblicare anche quello che professionalmente forse pare un po' azzardato. Il motivo di questa escalation invernale precoce sarebbe da ricercare in un vortice polare pronto a lanciare verso sud, nel cuore dell'Europa masse d'aria gelide in grado di determinare vortici freddi pronti a scaricare tonnellate di neve.

E non finisce mica qui, perchè James Madden, di un'altra società meteo, prevede addirittura l'inverno peggiore dagli inizi del 900. Anche lui parla di un novembre da record, ma sposta il periodo più crudo dell'inverno a dicembre e gennaio, parlando di un periodo potenzialmente peggiore di quello del famigerato 2010. 

Questa la cronaca di allora, qui una nota di Alessio Grosso:
"
aldilà di chi ad ogni inverno prevede mitezza, come il Prof. Visconti che ha definito anche marginale l'episodio di freddo e neve del febbraio del 2012 sull'Italia, era difficile prevedere che l'inverno si sarebbe comportato in modo tanto anomalo e bizzarro. Aldilà della mitezza, le eccezionali nevicate alpine comunque hanno salvato la stagione sciistica al nord.

Certo in Appennino, alle basse quote, escludendo l'episodio di fine novembre, si è visto davvero poco o nulla, ma chi sta usando questa stagione per speculare come sempre sul global warming di natura antropogenica, fa davvero dello sciacallaggio.

Nel febbraio del 1989 e del 90 fece ugualmente molto caldo per la stagione, anche al nord. Non siamo morti allora, non moriremo neanche adesso. Cosa dovrebbero dire allora gli americani dell'est, che hanno vissuto una stagione infinita di neve e gelo? Cosa dovrebbe pensare invece la California che sta sperimentando una siccità senza fine?
 
Il tempo atmosferico è questo, vive di anomalie, di bizzarrie, non di razionalità, non è un bravo bambino educato, ma un Gianburrasca, un anarchico, che si diverte a fare ciò che vuole, senza seguire le sciocche regole umane che lo vogliono imbrigliare a tutti i costi nelle MEDIE DEL PERIODO! Quando la smetteremo di ragionare così?
Forse mai.

Anche noi abbiamo sbagliato le previsioni stagionali, pensavamo ad un inverno in linea con il trend degli ultimi anni, invece la potenza del vortice polare e l'eccezionalità di quello strat-cooling polare di fine novembre hanno giocato un ruolo importantissimo nell'economia della stagione".


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum