Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La serata genovese di APOCALISSE BIANCA

Davanti ad un folto pubblico, Alessio Grosso e Roberto Rasia dal Polo hanno presentato Apocalisse bianca, il primo meteo thriller italiano.

In primo piano - 15 Maggio 2004, ore 08.53

Presso la libreria FNAC di Genova si è svolta giovedì 13 maggio la presentazione di APOCALISSE BIANCA. E' stata un'occasione per fare quattro chiacchiere sul tempo, sull'evoluzione del clima e sui possibili scenari catastrofici del futuro. Brillante e spigliato, il pubblico di Genova ha interagito con Alessio Grosso e Roberto Rasia dal Polo, attore e giornalista di Sky e radio 24, in una discussione costruttiva sugli effetti del Nino, della Nao, dell'inceppamento della Corrente del Golfo, del feedback, del cambio climatico su piccola e vasta scala, sulle isole di calore urbane, sul minimo di Maunder e le eruzioni vulcaniche. Vulcani...Si è molto parlato delle conseguenze dell'eruzione del Laki del 1783, ripresa da apocalisse bianca, delle fonti di energia alternativa, ma anche dell'inquinamento da metano prodotto da bovini e suini, di eventi meteo estremi, di anticiclone africano. Non poteva mancare la solita bacchettata ai media che ignorano la cultura scientifica e i prodotti Made in Italy: un imbarbarimento dei valori che deve far riflettere. Rasia dal Polo ha letto con trasporto alcune pagine di Apocalisse ed è stato mostrato un ampex dell'eccezionale nevicata su Genova della notte di San Silvestro del 1996-97. Ad intervenire sul micro-clima della città ligure il redattore e previsore di MeteoLive Paolo Bonino che ha spiegato nel dettaglio alcune situazioni tipiche. La serata si è conclusa con le consuete dediche dell'autore Grosso ai fedelissimi lettori.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum