Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La prossima settimana possibile inserimento delle perturbazioni atlantiche

Si apre una via bassa per l'ingresso delle perturbazioni nel Mediterraneo.

In primo piano - 4 Gennaio 2006, ore 11.02

Il primo dato importante, che rileviamo ormai da un paio di settimane, è la presenza di un robusto anticiclone sull'est europeo che ha tutta l'intenzione di voler condizionare pesantemente il tempo per gran parte del mese di gennaio. Probabilmente sul suo bordo orientale e meridionale l'aria fredda riuscirà a raggiungere il nostro Paese ma nel contempo da ovest, essendosi finalmente indebolito l'anticiclone delle Azzorre, giungeranno diversi corpi nuvolosi, sfruttando proprio il vuoto di potere presente nel Mediterraneo. Si torna dunque a parlare di Atlantico basso con depressioni che porterranno nuovi peggioramenti piovosi. In pole position sempre il centro-sud ma a tratti anche il nord potrebbe essere coinvolto con precipitazioni a prevalente carattere nevoso. La posizione dell'anticlone russo oltretutto è ancora tutta da definire. Diciamo che si tratta della vera novità rispetto agli inverni degli ultimi anni. Quello che possiamo dire è che non sarà un gennaio di stampo azzorriano, cioè con l'alta pressione, il ristagno atmosferico, le nebbie, la calma piatta. C'è altresì da sottolineare come al centro-sud la pioggia cada da mesi con una frequenza che fa impallidire anche i più accesi sostenitori della desertificazione. A lamentarsi come ben sapete è invece (e giustamente) il Piemonte.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum