Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La PIOGGIA cambia aria? Dal week-end forse toccherà al nord

Il maltempo potrebbe accanirsi al settenrione, coinvolgendo marginalmente il centro Italia. Al sud invece potrebbe scoppiare il primo caldo stagionale.

In primo piano - 23 Marzo 2009, ore 10.47

Dopo freddo e neve il meridione potrebbe conoscere il rsspiro quasi estivo dello Scirocco. E' la primavera: stagione bizzarra per definizione in cui si passa spesso da un estremo termico all'altro. Dunque nel week-end la disposizione delle figure bariche andrà drasticamente cambiando sullo scenario europeo con una saccatura molto profonda che affonderà ad ovest del Continente e un conseguente richiamo di intense correnti meridionali sull'Italia. Una disposizione barica che dunque farà affluire aria molto mite ma umida al nord con riflessi anche per il centro Italia, quasi calda e piuttosto secca al sud. La saccatura potrebbe persistere per alcuni giorni in quella posizione sino ad evolvere in un minimo chiuso che vagherebbe ulteriormente per il Mediterraneo, dispensando altre piogge al settentrione e forse su Sardegna e Toscana, molto meno sulle altre regioni. Dunque le piogge, almeno per un po', potrebbero cambiare aria. Vedremo se sarà davvero così. Seguite gli aggiornamenti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum