Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La perturbazione scaccia estate: ecco dove avremo i temporali più forti nella giornata di mercoledì

Al mattino battuta la zona laghi lombardi, le Orobie e la Valtellina. Nel pomeriggio fenomeni intensi su Alessandrino, bassa Lombardia, Levante ligure, Versilia, Trentino, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, in serata ancora il Friuli Venezia Giulia insieme a Veneto, Emilia Romagna, alta Toscana e Lazio.

In primo piano - 12 Settembre 2012, ore 09.35

 La perturbazione scaccia estate, la seconda del mese di settembre, è ormai alle porte dell'Italia. Il nord è già sotto una informe coperta di nubi e sui monti sono già in atto rovesci e qualche temporale. Nel corso della mattinata i fenomeni più rilevanti si concentreranno tra alto Verbano, alto Lario, Valtellina e Orobie, dove sono attesi temporali anche intensi. Piogge diffuse anche sull'alta Valle d'Aosta, dove inizierà a calare rapidamente anche il limite delle nevicate in montagna.

Nel pomeriggio tutto si sposta verso est ma l'irruzione del passaggio frontale vero e proprio si materializzerà con una striscia temporalesca davvero minacciosa che unirà il Levante ligure e l'Alessandrino, con la bassa Lombardia per poi passare attraverso il Cadore e terminare sul Triveneto. Cumulate di oltre 30 millimetri attese nello Spezzino.

In serata tutto si concentra tra Emilia, Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, tutti settori dove sono attesi fenomeni anche forti. Cumulate piovose particolarmente abbondanti sul Friuli Venezia Giulia, dove a fine giornata sono attesi anche oltre 70 millimetri d'acqua.

Da segnalare che nel frattempo la fascia prefrontale avrà già abbracciato l'alta Toscana e anche diversi settori del Lazio, dove udiremo le prime eco dei tuoni, che poi proseguiranno per gran parte della notte su giovedì, estendendosi anche alle altre regioni del centro.

In mappa abbiamo segnalato dove troveremo nella giornata di mercoledì i fenomeni più intensi e significativi.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum