Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La NEVE sarà la vera protagonista dei prossimi giorni: possibile fioccata anche su Roma?

Con una tale configurazione tutto sembra essere possibile...

In primo piano - 4 Gennaio 2003, ore 09.56

Ormai abituati a questa prolungata fase autunnale, diremmo quasi primaverile, i cittadini italiani rimarranno particolarmente spiazzati nei prossimi giorni, quando il grande freddo busserà alla porta di casa nostra. La corrente di aria artica continentale potrebbe addirittura dividersi in due tronconi e arrivarci addosso sia dalla Valle del Rodano che dalla porta della Bora. Una depressione nel cuore del Mediterraneo fungerà da calamita e i giochi nevosi potrebbero essere fatti su tutto il settentrione e su gran parte delle regioni centrali. L'aria fredda potrebbe rientrare da SW regalando un freddo Libeccio sul Tirreno con spruzzate di neve anche sulle coste toscane e laziali. Un gelido Maestrale scuro colpirà la Sardegna e anche qui saranno possibili rovesci nevosi fin sul mare in Gallura come nell'oristanese, oltre che sul Logudoro e la Barbagia. Il tutto quando? Diciamo intorno a mercoledì/giovedì della prossima settimana. Naturalmente le principali zone favorite dalla situazione nevosa restano le pianure del nord, in parte anche le Prealpi, molto meno le Alpi più settentrionali, ai margini del mulinello depressionario. Al sud il freddo arriverà probabilmente tra venerdì 8 e sabato 10 e anche qui potrebbero esservi sorprese nevose a bassa quota. Il nord avvertirà freddo per tutta la prossima settimana, valori prossimi ai -20°C si avranno su molte località dell'arco alpino. Facciamo un passo indietro: nella giornata di domenica 5 il battesimo della neve arriverà probabilmente per Romagna, nord delle Marche, basso Veneto e Friuli. Molta incertezza invece per i fenomeni nevosi attesi per l'Epifania su parte del nord: il flusso perturbato molto basso potrebbe limitare le precipitazioni solo ad una fugace comparsa su Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia ed Emilia-Romagna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.55: SS640 Di Porto Empedocle

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso a 1,032 km prima di Incrocio Favara Nord (Km. 16,7)..…

h 01.53: SS626 Della Valle Del Salso

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 5,577 km dopo Incrocio Ponte Besaro/Incrocio SS191..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum