Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La NEVE nelle vallate alpine tra domenica e lunedì

Città come Aosta, Domodossola e Trento potrebbero imbiancarsi...

In primo piano - 14 Marzo 2013, ore 14.46

Il fascino di una nevicata che prima offusca le vette e poi lentamente scende, fino ad ammantare di bianco le zone di fondovalle. La si percepisce con la classica "nebbiolina", quasi a nascondere i contrafforti montuosi più elevati.

La precipitazione però intensifica e lentamente la nebbiolina scende, scende, inglobando anche le zone a mezza costa. L'osservatore profano magari non ci fa nemmeno caso, pensando che si tratti di nubi, ma all'improvviso eccoli, i bianchi fiocchi, che volteggiano nell'aria e si posano al suolo. Beh...la magica "nebbiolina" è arrivata fino a fondovalle e sta dando luogo ad una stupenda nevicata.

La perturbazione che da giorni stiamo seguendo su carte e modelli agirà al nord tra domenica e lunedì. Domenica il settentrione (segnatamente il nord-ovest) sarà sotto la parte "prefrontale" mentre lunedì avremo l'ingresso del fronte vero e proprio, con il carico precipitativo maggiore.

Stante le basse temperature che resteranno incassate nei fondovalle, la neve arriverà quasi sicuramente "a meta", imbiancando qualche città a ridosso dei contrafforti alpini.

Questa cartina è molto eloquente e ci mostra le precipitazioni nevose attese nella notte tra domenica e lunedì sulle Alpi e nei fondovalle annessi. Dove vedete i colori accesi si potrebbero superare anche i 30cm.

La neve farà visita ad Aosta, soprattutto domenica e lunedì mattina, poi la situazione tenderà a migliorare. Neve anche a Domodossola, forse anche a Biella, sempre tra domenica notte e lunedì mattina.

La perturbazione farà poi progressi verso levante imbiancando anche la città di Trento lunedì. Forse anche Bolzano ( solitamente meno nevosa di Trento) potrebbe vedere un'imbiancata.

In queste situazioni, le vallate strette sono in netto vantagggio rispetto alle valli più ampie, in quanto il freddo precedentemente affluito resta "incastonato" meglio e si disperde meno.

Le nevicate nei fondovalle alpini non sono assolutamente cosa rara nel mese di marzo, ovviamente quando l'alta pressione non si mette di mezzo...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.42: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Sesto Fiorentino (Km. 1,9) e Allacciamento Raccordo D..…

h 20.39: A14 Ancona-Pescara

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara Ovest-Chieti (Km. 380,8) e Pescara N. Citta' S.Angelo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum