Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La NEVE di sabato: focus LIGURIA

La formazione di un minimo di bassa pressione transitorio sul Mar Ligure determinerà nevicate nelle zone interne della Liguria, fino a quote molto basse. Gli accumuli più cospicui sono attesi a ponente.

In primo piano - 29 Novembre 2013, ore 11.33

Un sabato bianco per l'Appennino Ligure, con i fiocchi che si spingeranno fino a quote modeste, specie a ponente. Ecco il risultato della veloce perturbazione in discesa dalle alte latitudini, seguita da aria fredda di diretta estrazione polare.

L'ingresso occidentale delle correnti fredde formerà una depressione sottovento alla catena alpina che per alcune ore garantirà un giusto ricarico umido dal mare, in grado di generare precipitazioni su buona parte del nord-ovest.

La Liguria sarà la regione più colpita, trovandosi più vicina al mare e con un conseguente ricarico umido migliore. Anche il Cuneese vedrà precipitazioni nevose di buona fattura, specie nelle zone a ridosso delle Alpi Marittime.

La situazione in Liguria inizierà a peggiorare già dalla prossima notte, con un aumento delle nubi, ma assenza di fenomeni. La formazione del minimo barico nel Golfo è attesa per le prime ore di domani mattina, il tutto preceduto da moderate correnti di Libeccio più temperate lungo le coste.

Tra la mattinata e il primo pomeriggio di sabato avremo il massimo della fenomenologia in Liguria. Colpito essenzialmente il settore centro-occidentale della regione. Tra la Valle Bormida e la Val d'Orba, nell'Appennino Ligure di ponente, sono attesi dai 20 ai 25cm di manto bianco. Neve anche sulle Alpi Marittime, qui gli accumuli potrebbero superare in alcuni casi anche i 30cm.

Più scarse le nevicate sull'Appennino di Levante ( Val Trebbia e Aveto). Qui sono attesi dai 10 ai 15cm di neve.

Quota neve: a ponente e sul Genovese tra i 200 e i 300 metri, con qualche fiocco anche più in basso. Non si escludono di conseguenza fiocchi nei quartieri collinari di Genova e Savona.

A levante quota neve più alta, attorno a 600-700 metri, ma qui sarà la mancanza di precipitazioni il "problema" principale.

La situazione in Liguria dovrebbe migliorare in serata, con le ultime nevicate che si arroccheranno sulle alture dell'Imperiese, per cessare definitivamente nella successiva notte.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum