Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La correlazione tra zero termico e Global Warming

Surriscaldamento globale e zero termico; gli studi sembrano avvalorare una stretta correlazione tra questi due elementi. I recenti avvenimenti del resto avvalorano ulteriormente questa ipotesi.

In primo piano - 28 Luglio 2019, ore 13.00

Negli ultimi decenni esistono studi sempre più accurati riguardanti il cosiddetto "Global Warming", l'aumento della temperatura indotto sia da cause antropiche che da cause naturali. Negli ultimi due decenni questa rincorsa verso l'alto delle temperature ha subito una ulteriore accelerazione con ripercussioni sia nelle temperature registrate al suolo che in libera atmosfera. L'estate del 2019 ha presentato all'appello due grosse ondate di caldo ed aggiunge un altro tassello di un mosaico già ricco di elementi.

Secondo gli ultimi studi, a risentire maggiormente dell'aumento della temperatura sembrerebbero proprio le quote superiori e con esse l'altezza media dello zero termico che ha subito un considerevole rialzo nell'ultimo decennio. Durante l'estate e nella prima parte dell'autunno, il rialzo dello zero termico sull'Europa meridionale può essere spiegato da una maggiore influenza degli anticicloni subtropicali di origine africana. Ecco la media termica nel mese di giugno, scarti positivi molto importanti su tutto lo stivale:


Ancora una volta l'estate 2019 sembra avvalorare questa stretta correlazione, durante le maggiori avvezioni africane abbiamo visto lo zero termico sfiorare i 5000 metri, con gravi ripercussioni sullo stato di salute dei ghiacciai già in fase di ritiro da parecchi anni.

Una aumentata frequenza delle rimonte anticicloniche oceaniche durante il periodo freddo, contribuisce ad innalzare lo zero termico anche durante l'inverno ed in tutte le altre stagioni. Tutta questa serie di trasformazioni è da attribuire ad un rialzo delle fasce anticicloniche subtropicali che coinvolge in primis i paesi dell'Europa meridionale.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum