Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La CIAMBELLA con il BUCO che ci nega l'inverno...

Il vortice polare è davvero compatto e nega al freddo di scendere alle basse latitudini.

In primo piano - 16 Gennaio 2020, ore 10.00

 

Evento stratosferico estremo di tipo COLD (in gergo tecnico ESE COLD). La mappa che vedete mostra la struttura del vortice polare stratosferico nella giornata di mercoledi 15 gennaio: siamo a circa 30km di altezza. 

Tutto il freddo viene accorpato all'interno di questo disco che gira all'impazzata con correnti ad oltre 300km orari alla medesima quota. Le linee di flusso presentano difatti valori a fondoscala. 

Questa trottola"impazzita", sebbene con meccanismi non lineari, tende a trasmettere il suo moto ai piani più bassi dell'atmosfera, ovvero alla sottostante troposfera dove avvengono tutti i fenomeni meteorologici. 

In altre parole, la circolazione del vortice polare troposferico tende ad assumere l'andamento del vortice presente in stratosfera; anch'esso si accorpa ed inizia a girare all'impazzata concentrando tutto il freddo al suo interno, ovvero alle latitudini polari, lasciando alle latitudini medio-basse alta pressione e mitezza.

In pratica, l'andamento del vortice polare stratosferico tende a CONDIZIONARE l'andamento delle correnti nella sottostante troposfera; questa situazione sta alla base dei continui inverni negati, non solo all'Italia, ma ad una buona fetta del nostro Continente; il freddo resta letteralmente intrappolato sul polo senza poter mai scendere di latitudine, centrifigato da queste correnti violentissime. 

Fin tanto che il vortice polare non smetterà di girare all'impazzata, non vi saranno scambi termici tra il polo e le basse latitudini e l'inverno continuerà a latitare dalle nostre parti, escludendo ovviamente brevi e fugaci comparse. 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum