Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'uomo e l'ambiente: un rapporto difficile

Ma quanto inquina l'uomo? Siamo veramente responsabili dell'alterazione climatica? Lo sviluppo industriale e tecnologico nuoce gravemente alla salute?

In primo piano - 19 Novembre 2003, ore 08.44

Il progresso tecnologico sembra inarrestabile, ma quali rischi corre la nostra salute e quella dell'ambiente in cui viviamo? Immaginiamo di salire sul tetto del palazzo di una città europea in una bella giornata di sole che ci consenta di ammirare il paesaggio e le vicine montagne. Sembra tutto meravigliosamente tranquillo: la gente lavora, il traffico in strada è quello di sempre, il cielo è sereno, spira un vento tiepido, gli aerei seguono le rotte internazionali, si scorgono spazi verdi lontani, sui tetti campeggiano molte parabole per la ricezione dei canali satellitari. Osserviamo meglio però: ecco i fumi delle fabbriche e quelle auto imbottigliate che suonano all'impazzata, ecco una discarica, una centrale nucleare, un aereo che sparge fertilizzanti su un campo destinato ad uso agricolo, ci sono scavi vicino ad un fiume. Lo scenario idilliaco proposto dalla società del 2000 nasconde molti pericoli: 1 le ciminiere delle centrali termoelettriche emettono grandi quantità di fumo che provocano inquinamento termico a causa del calore scaricato nell'aria dalle torri di raffreddamento. 2 l'estrazione di sabbia e ghiaia dal letto di un fiume ne modifica il profilo longitudinale accelerando il processo di erosione con conseguenti gravi alterazioni del paesaggio. 3 le centrali nucleari sono una fonte potenziale di fuga di radiazioni, le acque dei fiumi utilizzate per raffreddare gli impianti subiscono un surriscaldamento che uccide flora e fauna. 4 l'eccesso di fertilizzanti e pesticidi usati in agricoltura è portato dai fiumi al mare, alterandone gli equilibri ecologici. Spesso percola nel terreno, inquinando la falda. 5 gli aerei inquinano gli strati alti della troposfera sino alla stratosfera 6 le piogge si combinano con i fumi delle industrie formando acido solforico diluito che rende acide le acque e fa ammalare le foreste. 7 liquidi come il petrolio scaricati in mare vengono diffusi in tutti gli oceani, inquinandoli. 8 quelle macchine che strombazzano, quelle moto che sfrecciano aumentano l'inquinamento acustico e minano la nostra psiche. 9 nei centri urbani e industriali le polveri diffuse nell'aria accumulano anidride carbonica e solforosa oltre che residui di piombo ed idrocarburi e risultano nocive per la nostra salute. E' solo un piccolo esempio di quanti nemici minaccino la salute del Pianeta e la nostra. L'aumento delle malattie cancerose deve farci riflettere. I media fanno ancora troppo poco per mettere in guardia la popolazione, l'importante per l'italiano medio è mangiare, magari veleno ma mangiare e le trasmissioni di cucina si sprecano, con tanto di grasse risate, mentre la gente continua a morire...

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum