Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ultimo treno per l'inverno: arriverà in stazione?

Situazione davvero ingarbugliata per fine mese

In primo piano - 7 Febbraio 2011, ore 09.37

La corrente a getto finirebbe per scorrere alle latitudini polari, tra Regno Unito, Norvegia e parte del centro Europa si stabilirebbe un anticiclone, mentre più a sud, alle latitudini mediterranee si attiverebbe un flusso gelido antizonale con rinfornimento di aria fredda ad una depressione che poi verrebbe ad interessarci con nevicate a quote basse.

E' uno degli schemi barici previsti da uno dei vagoni dell'ultimo treno dell'inverno, che potrebbe transitare dalla stazione Italia tra la metà ed il 20-25 del mese.

Il condizionale è d'obbligo ma un generale cambiamento dell'assetto barico è ampiamente probabile, per non dire certo. Non è detto che l'aria fredda sia capace di scendere così tanto di latitudine da coinvolgerci in pieno, più facile una sinergia con l'Atlantico più a nord, con formazione di depressioni che porterebbero in sostanza situazioni tardo-autunnali con piogge, qualche nevicata in montagna dalle quote medie e nessuna vera ondata di gelo.

Insomma la fase precocemente primaverile dal volto anche stabile, sia pure inquinato, che stiamo vivendo, potrebbe interrompersi intorno a San Valentino ma non è detto che in stazione arrivi un bastimento carico di gelo e neve, potrebbe arrivare solo quello carico d'acqua, è già sarebbe un successo.

Cosa potrebbe concorrere a far fallire l'ultimo (o il penultimo) disperato progetto del Generale? La sostanziale tenuta del vortice polare e della sua fedele alleata, la corrente a getto e un'eccessiva ingerenza dell'alta pressione subtropicale, tutte cose che ad oggi però paiono aver perso qualche punto.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.41: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km..…

h 02.32: A56 Tangenziale Di Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum