Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ITALIA salva il portafoglio degli italiani e si oppone GIUSTAMENTE alle inutili spese contro i gas serra

Finalmente battuti gli ambientalisti. Molti soldi risparmiati: si veicolino verso le vere urgenze, soprattutto la crisi economica che ci attanaglia, la lotta contro le gravi malattie che ci affliggono e a beneficio delle classi sociali più disagiate.

In primo piano - 17 Ottobre 2008, ore 11.58

Bloccato il Consiglio europeo: niente via libera al pacchetto di misure sul clima e l' energia per il 2013-2020 con rinvio a dicembre del nodo principale, nodo sul quale era stato imposto il sacrosanto veto di Italia e Polonia, la definizione dei costi per ciascun Paese derivanti dai tagli alle emissioni di anidride carbonica richiesti da Bruxelles. Non siamo riusciti a farvi fronte in questi anni perchè mai dovremmo riuscirci nei prossimi si chiedono tutti. Eppure ci stavano provando; provavano a riempirci di tasse inutili sull'ambiente quando si sa che il clima è una macchina influenzate da fattori ben più importanti di quello antropico. Le coste italiane oggi non dovevano essere invase dal mare, come dicevano gli scienziati molti anni fa? Non doveva sparire la Costa Adriatica e Venezia? Invece il livello del mare è rimasto praticamente uguale e le spiagge sono tutte in ottima salute. Impegniamoci certamente ad inquinare meno possibile ma investiamo quei soldi soprattutto nella lotta contro la povertà, le malattie, per realizzare le infrastrutture e contemporaneamente investiamo sulle energie alternative, quello è sempre corretto, ma non vessiamo inutilmente gli italiani nella speranza che la temperatura del pianeta diminuisca (sempre ammesso ma NON concesso che debba essere così) Repubblica naturalmente scrive sdegnata che L'Italia blocca la lotta contro i gas serra ma sappiamo bene che si tratta di un titolo ideologico che non si basa su un consenso scientifico unanime, è solo un gratuito "dar contro" a Berlusconi. Testate di questo livello dovrebbero commentare, non emettere giudizi di parte, invece ormai è una lotta all'ultimo sangue per puri scopi politici e di conseguenza di poltrona con buona pace del metodo scientifico. Intanto l'Italia guadagna due mesi per ridiscutere il pacchetto di misure sul clima e gli ambientalisti hanno perso una battaglia. COMBATTIAMO PURE L'INQUINAMENTO ma usando le parole del Ministro Scajola "con obiettivi flessibili", cioe' indicativi e non vincolanti, perche' solo in questo modo si permettera' di recuperare ai Paesi che partono da condizioni di maggiore svantaggio. Seconda questione: occorre prevedere delle clausole di salvaguardia per tenere conto, fino al 2020, di come mutera' il quadro economico mondiale".

Autore : Report Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum