Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'inverno pronto a sfondare a metà mese su mezza Europa: vediamo dove...

La formazione di un anticiclone sulla Scandinavia potrebbe favorire temporanei moti antizonali con flussi freddi orientali in azione sul Continente.

In primo piano - 8 Gennaio 2014, ore 09.47

Il freddo invernale tornerà ad affacciarsi in Europa entro la metà del mese, colpendo soprattutto il centro del Continente, forse anche parte delle Isole Britanniche, poi sfondando a sud ovest, arrivando a coinvolgere Francia, Spagna e probabilmente il nord Italia.

Intendiamoci: non si tratterà di nulla di eccezionale, ma per l'Europa questa sarà a tutti gli effetti la prima vera moderata ondata di freddo dell'inverno 2013-2014.

Il coinvolgimento del nostro centro-sud al momento pare scarso, per non dire inesistente, mentre un'interazione tra l'aria mite ed umida mediterranea e le correnti fredde che penetreranno da est in Valpadana, potranno regalare forse momenti nevosi al nord tra il 16 ed il 18 (ancora difficile da decifrare).

Neve non fa comunque rima con freddo e sul resto del Paese continuerebbe l'autunno. Si tratta però solo dell' abbozzo di un quadro invernale che potrebbe diventare un po' più severo con il passare dei giorni, almeno fintanto che la corrente a getto non riprenderà a spingere con vigore da ovest.

Al momento però è difficile scommettere su una escalation invernale brutale, anche se i run perturbatori del modello americano fanno davvero pensare ad un cambio di rotta. La furia della corrente a getto però non va certo sottovalutata e resta il sospetto che nella terza decade di gennaio possa nuovamente spingere da forsennata, frustata da un vortice polare mai domo, come da anni non si osservava.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum