Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'intervista settimanale a GROSSO: "stagione al bivio, ma difficile è stabilire quale..."

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso, previsore responsabile di MeteoLive e scrittore.

In primo piano - 9 Febbraio 2006, ore 10.09

REDAZIONE: allora Grosso che ne sarà del resto della stagione? GROSSO: fino a metà mese continueremo a subire l'influsso delle correnti fredde nord-orientali, poi è certo che la stagione giungerà ad un bivio con due precise biforcazioni: la prima è strada più semplice da percorrere, la cosiddetta "strada larga e mite" dell'Atlantico, la seconda è una strada molto più stretta e complessa che prolungherebbe in modo ancora crudo la stagione invernale. REDAZIONE: cosa comporterà la scelta di una strada o dell'altra? GROSSO: beh, nel caso il tempo si decidesse a deviare verso la strada più semplice potremmo avere una fase gradualmente più a mite ma a tratti piovosa e nevosa soprattutto per le Alpi ma con caratteristiche ormai votate ai primi tepori, nel caso invece il tempo seguisse quella più stretta è assai probabile che ci siano forti scambi meridiani di calore con il nostro Paese che a tratti potrebbe venire interessati da episodi di chiaro stampo invernale di quello più tosto, cioè con la neve alle quote di pianura con l'inserimento del vortice polare. REDAZIONE: e non c'è una terza via? GROSSO: c'è sempre una terza via...Di solito è quella che i meteorologi non vedono e che contempla le soluzioni al momento meno probabili tipo un dominio anticiclonico incontrastato sino a fine mese o un'ondata di gelo dalla Russia. REDAZIONE: dunque ci pare di capire che tutto si giocherebbe nella scelta del tempo tra le prime due strade. GROSSO: si, sono quelle che al momento risultano le più accreditate. REDAZIONE: nel frattempo come trascorreremo il fine settimana? GROSSO: molto bene al nord e al centro anche se farà un po' freddino, specie al mattino, ancora con qualche incertezza al sud con locali rovesci, nevosi in Appennino. REDAZIONE: e le Olimpiadi come cominciano? GROSSO: sotto il segno del sole tanto per cambiare, poi però durante i giorni delle gare si potrà sperare in qualche nevicata coreografica, ma questo certamente non nella prima fase, se non qualche fiocco lunedì per effetto dei venti freddi da est. REDAZIONE: cosa ne pensa dell'ultima sparata sulla primavera glaciale? GROSSO: penso che sia giusto fare sperimentazione sulle previsioni a lunga gittata, un po' autolesionista darne un'eco tanto forte sui media, però in fondo il Prof. Maracchi si diverte, i nipotini nei prossimi anni potranno sempre dire: "nostro nonno l'era 'osì simpatico, andava sempre sui giornali e faceva le profezie di Nostradamus, qualche volta (poche) ci prendeva anche". Con simpatia ovviamente... REDAZIONE: apocalisse nera sta vendendo molto, si aspettava un simile successo di pubblico e anche di critica, se è vero che ben tre quotidiani a tiratura nazionale hanno parlato ottimamente della sua trilogia. GROSSO: sono contento soprattutto perchè attraverso l'intrattenimento sono riuscito a fare divulgazione scientifica, questa è la cosa che soddisfa di più.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.30: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 72) e Valle Del Salto (Km...…

h 00.14: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum