Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'intervista a Grosso: "l'ipotesi di un inverno diverso non è da scartare"

La tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 25 Ottobre 2016, ore 09.14

REDAZIONE: andiamo verso la solita stagionale invernale anonima?
GROSSO: i segnali che si riscontrano tra ottobre e novembre risultano spesso ingannatori, perché ad ogni autunno si ha l'idea che la stagione fredda possa risultare diversa e poi, appena il vortice polare decide di accelerare subentra la rassegnazione e ci si abitua a convivere con settimane di anticiclone, senza neve, senza vero freddo, senza precipitazioni e con tanto inquinamento. E' altresì vero però che in questo autunno 2016 ci sono molti più segnali di un vortice polare rispetto al passato. Dunque l'ipotesi di un inverno diverso non è da scartare.

REDAZIONE: anche grazie alla Nina?
GROSSO: una Nina moderata come quella prevista, influenza ben poco il clima europeo; vediamo se lo faranno i disturbi al vortice polare in stratosfera, l'anomalia termica delle acque superficiali dell'Atlantico settentrionale, così come il possibile mancato superamento della soglia dell'indice NAM relativo alla vigoria del vortice polare in alta quota. Tutto questo potrebbe regalarci una stagione un po' meno mite e magari un po' più nevosa rispetto al recente passato, ma senza farsi troppe illusioni.

REDAZIONE: è possibile osservare già nel corso della prima decade di novembre temperature sotto la media del periodo?
GROSSO: è qualche giorno che i modelli, dopo la rimonta dell'anticiclone prevista proprio per il Ponte di Ognissanti, prevedono un affondo delle correnti perturbate dal nord Europa verso il Mediterraneo, pur tra qualche alto e basso. Dunque abbiamo ragione di pensare che si possa assistere ad una fase molto fresca e piuttosto instabile dal 3-4 in poi e probabilmente almeno sino al 6-7. Lo schema barico che sembra prevalere per ora in questo autunno vede gli scambi meridiani imporsi sull'azione classica delle correnti da ovest.

REDAZIONE: e poi, tornerà l'anticiclone?
GROSSO: potrebbe esserci una continua alternanza per tutta la prima metà del mese tra queste situazioni da nord o da nord-ovest e le rimonte dell'alta pressione.

REDAZIONE: intanto il Ponte di Ognissanti trascorrerà tranquillo..
GROSSO: si, anche in un contesto mite, al di fuori delle situazioni nebbiose che potrebbero non mancare al nord, ma anche nelle valli del centro, la classica nebbia da inversione termica.
 


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.56: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A11 Firenze-Pisa Nord (Km. 280..…

h 09.56: Roma Via Aurelia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via di Acquafredda e Via Nicola..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum