Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'instabilità atmosferica torna protagonista

Una nuova perturbazione in arrivo venerdì 13 dicembre, con forte instabilità su molte regioni del Paese, ancora neve a bassa quota al nord. In seguito si preannuncia un rinforzo delle correnti occidentali associate a temperature più miti.

In primo piano - 11 Dicembre 2019, ore 21.45

Piuttosto complessa l'evoluzione del tempo sull'Europa nel corso dei prossimi giorni, nuove circolazioni di bassa pressione sono previste raggiungere il bacino centrale del Mediterraneo, accompagnate dall'arrivo di nevicate fino a bassa quota sulle regioni del nord. Dopo le brevi nevicate previste nel corso della prossima notte, senza dubbio il corpo nuvoloso più importante è quello previsto nella giornata di venerdì, quando un nuovo impulso di aria fredda in arrivo dai quadranti nord-occidentali, farà breccia in modo deciso sul nostro Paese, accompagnato dal transito turbolento di una perturbazione che sarà in grado di distribuire della nuova neve al nord fino a bassa quota e poi della pioggia anche intensa al centro ed al sud, accompagnata da forte ventilazione. Ecco la previsione del modello lamma, riferita proprio alla giornata di venerdì, in cui possiamo osservare lo sviluppo di questa perturbazione accompagnata da vorticità molto elevate, con spiccata instabilità atmosferica:

 

Lo sviluppo relativo al fine settimana, porterà una circolazione di natura completamente diversa sul Mediterraneo; in questo caso si faranno vedere flussi di correnti temperate sud-occidentali, accompagnate da un netto rialzo della temperatura e da nuove precipitazioni che raggiungeranno il nord. Proprio sulle regioni settentrionali, potrebbe farsi strada una fase importante di maltempo nei primi giorni della prossima settimana, con una circolazione di Scirocco in grado di distribuire ancora precipitazioni abbondanti ma con limite delle nevicate molto in alto. Al centro e soprattutto al sud le condizioni atmosferiche risulteranno più stabili ed assolate. La previsione del modello europeo riferita a martedì 17, mette in luce questa situazione:

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum