Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: il tempo della prossima settimana, per chi ha fretta!

Il tempo in sintesi da lunedì 31 marzo a domenica 6 aprile.

In primo piano - 29 Marzo 2014, ore 08.21

La settimana debutterà ancora con l'alta pressione sull'Italia, sia pure in un contesto leggermente variabile, a causa dell'afflusso di aria molto mite da sud est, che favorirà la formazione di nubi basse a ridosso delle zone costiere, unitamente al passaggio di strati nuvolosi alti.

Martedì 1° aprile inoltre potrà accentuarsi lievemente anche l'instabilità pomeridiana a ridosso dei rilievi appenninici centro-meridionali, sia pure con rovesci solo sporadici ed isolati.

Mercoledì 2 aprile il fatto più saliente sarà l'ulteriore rialzo delle temperature, soprattutto nelle aree lontane dal mare e in quota. Sarà il segnale dell'avvezione di aria calda che precederà l'arrivo della saccatura dall'ovest del Continente. La nuvolosità risulterà ovunque irregolare e su più livelli ma senza fenomeni di rilievo.

Giovedì 3 aprile ecco il moderato peggioramento su nord-ovest, Sardegna e regioni tirreniche, con l'arrivo di un fronte che dispenserà, oltre ad una estesa nuvolosità, alcune precipitazioni sparse, anche temporalesche, ma in un contesto variabile, sempre favorevole a qualche occhiata di sole. Ancora un po' di sole lungo le regioni adriatiche. Le temperature accuseranno una lieve o moderata flessione.

Venerdì 4 aprile: tempo instabile ovunque con nuvolosità a tratti intensa e qualche precipitazione anche temporalesca, alternata a brevi schiarite. Fenomeni questa volta possibili un po' ovunque. Lieve ulteriore calo termico.

Sabato 5 aprile: la saccatura potrebbe evolvere in una goccia fredda, capace ancora di dispensare dell'instabilità al centro-sud, a macchia di leopardo, al nord si andrà invece verso un miglioramento.

Domenica 6 aprile: ristabilimento generale del tempo, salvo residui fenomeni di instabilità al sud e lungo la dorsale appenninica. Di nuovo mite ovunque.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.21: SS16 Adriatica

incidente

Incidente a 3,182 km prima di Incrocio Ponte Mezzavia - SS250 Terme Euganee (Km. 11,1) in entramb..…

h 13.18: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code per 7 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Chiasso-Dogana Di Brogeda (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum