Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'esperto: "Vortice polare scatenato, se non rallenta il freddo non ci raggiunge"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 12 Gennaio 2006, ore 11.42

REDAZIONE: allora Grosso, è cambiato qualcosa nelle ultime 24 ore oppure questo anticiclone ce lo porteremo per tutto il mese? GROSSO: qualcosa in effetti è cambiato, direi che ci saranno sicuramente dei disturbi a questo dominio, ieri accennavamo ad una goccia fredda in risalita dai Balcani, ecco...proprio quella potrebbe dar luogo ad un temporaneo peggioramento al centro-sud con qualche nevicata a bassa quota in Appennino e raffreddare ulteriormente il nord. REDAZIONE: e nonstante questo niente neve per le Alpi? GROSSO: il nord resta un po' schiavo di un anticiclone che si è messo in una posizione scomoda, sia che guardi ad est, sia che guardi ad ovest, ti accorgi che il nord e più in generale anche le regioni centrali tirreniche, sono messe in una posizione tale da faticare a ricevere sia gli afflussi gelidi da nord-est, sia quelli tiepidi da ovest. REDAZIONE: dunque niente precipitazioni di rilievo? GROSSO: non lo escluderei a priori perchè potremmo diventare il punto di incontro tra queste masse d'aria d'origine diversa, il punto è che il vortice polare sforna al suolo vortici possenti sotto i quali si inserisce una corrente a getto sparata che tende ad allontanare verso est il freddo e a spingere verso di noi l'alta delle Azzorre, in questo modo si avrebbe molto maltempo sul centro Europa e poco o nulla sul Mediterraneo centrale. REDAZIONE: siamo però ad un bivio, o no? GROSSO: certo, se il getto rallentasse e si ondulasse un po' ci sarebbero sicuramente più chances per l'arrivo di episodi nevosi.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum