Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'esperto: nevicate davvero intense sabato sul medio Adriatico

Un fine gennaio indimenticabile per marchigiani ed abruzzesi.

In primo piano - 27 Gennaio 2005, ore 12.35

REDAZIONE: allora GROSSO, cosa si prepara per il week-end? GROSSO: un'altra offensiva del maltempo in piena regola, soprattutto per sabato con un altro nucleo di aria fredda in arrivo in quota, accompagnato al suolo da un minimo centrato sulle regioni meridionali con neve abbondante su Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata, Appennino campano, monti siculi e Calabria, nevicherà anche sull'Umbria e a tratti sul Lazio interno, con accumuli però più modesti. REDAZIONE: si ma venerdì si parla di neve a Roma e Napoli? GROSSO: diciamo che potrebbe esserci una replica di quello che è accaduto già stanotte nella Capitale e un accenno di neve anche sul capoluogo partenopeo, tuttavia le temperature non particolarmente basse al suolo, potrebbero limitare il fenomeno a brevi apparizioni tra la pioggia. Dunque è una probabilità ancora non superiore al 50%. REDAZIONE: detta così sembra che si possa gettare la monetina... GROSSO: non proprio, porta invece a riflettere su un fenomeno che è al limite e che sarà soprattutto disturbato dalle temperature non certo dalla mancanza di nuvolosità. REDAZIONE: e le Alpi? Sempre all'asciutto? GROSSO: purtroppo le correnti non favoriscono fiocchi sulle zone alpine e l'alta pressione in quella posizione è una condanna sicura al Foehn. Venerdì comunque qualche fiocco potrà cadere sulle Prealpi e sul Cuneese. REDAZIONE: quando arriverà anche per il nord il momento della neve? GROSSO: la prima decade di febbraio potrebbe riservare qualche sorpresa, con un blocking atlantico notevole e l'anticiclone russo in grande spolvero, ma non chiedetemi di più, sbilanciarsi in questi casi significa "lapidazione" sicura. Ricordo a tutti che l'inverno non finisce a gennaio, se arriva aria fredda da est le nevicate importanti in pianura sono possibili anche sino a metà marzo, i rovesci nevosi anche ad aprile.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum