Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ENEL: cattureremo l'anidride carbonica, stop alle emissioni

Novità sull'ambiente e le tecnologie.

In primo piano - 13 Marzo 2009, ore 10.38

Dal 2012 in Italia avremo centrali a carbone e a gas completamente pulite e senza emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. Il tutto con un programma accelerato da 10 miliardi di euro, e dodici siti pilota in Europa. Il club europeo della Zep, Zero emission platform (in pratica tutti i big dell’elettricità europea) ha lanciato la sua sfida contro la presunta crisi climatica. L’arma sarà la Ccs (Carbon captare and storage), un complesso di tecnologie che vanno da impianti innovativi, a bocca di centrale, per catturare l’anidride carbonica (e micropolveri), il loro trasporto e infine lo stoccaggio profondo in aree geologiche appropriate. L’Enel è uno dei soci fondatori di Zep. Investirà nei prossimi anni oltre 300 milioni di euro in due impianti pilota a Brindisi. Il primo per il trattamento dei fumi di centrale, il secondo per sperimentare un processo di combustione dell’Ansaldo-Itea (l’Oxifuel, una miscela di carbone e acqua bruciata in ambiente di ossigeno puro) in grado di generare energia ma di emettere solo Co2 pura, quindi processabile e immagazzinabile. Non solo. Insieme ai geologi dell’Istituto nazionale di vulcanologia sono stati individuati, a grandi linee, i possibili depositi sotterranei di Co2. Il primo candidato, per la centrale di Civitavecchia, è il pozzo Matilde, un’area off-shore con capacità di immagazzinare 20 anni di emissioni della centrale. Quindi zone, ancora allo studio, del Nord Adriatico e dello Ionio. Con un programma di trasformazione progressiva delle centrali a carbone che decollerà dal 2012, con la seconda versione del Protocollo di Kyoto che – promettono alla Ue – includerà a pieno titolo il sequestro profondo della Co2 tra le opzioni incentivate (attraverso certificati verdi) alla stregua delle fonti rinnovabili.

Autore : Report da Il Sole 24 Ore

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum